sabato 24 agosto 2013

Gamberi Speziati su Riso Jasmine


Ciao a tutti, sono tornata dalla bellissima Bretagna!!
Vacanza all'insegna delle foto, che sto iniziando ora a sistemare, piano piano poi ve le farò vedere!!
Ho mangiato davvero molto bene, pentolate di cozze e patate fritte, galette e crepes, le prime sono quelle salate, e un pranzo ho ingurgitato un piatto gigante di frutti di mare corredati di mezzo granchio, chiocciole e altri molluschi, scampi e gamberi e ostriche da togliermene la voglia per un anno!!
Poi naturalisticamente è uno spettacolo, scogliere a picco sul mare, villaggi di pescatori, paesini pieni di fiori, ma zeppi, ovunque, in Bretagna ho visto le rotonde stradali più belle della mia vita!!
Fotograficamente parlando invece siamo stati un pochino più sfortunati, tramonti dai cieli sempre sgombri da nubi, limpidissimi, insomma, non proprio il massimo, ma si sa che d'estate è facile sia così!!!!
Sono partita con una valigia adatta ai 20 °C di massima e 16° di minima previsti dal ilmeteo.it, invece c'era un caldo torrido, la gente al mare, tra parentesi spiagge splendide, e noi carichi come muli a portarci in spiaggia l'attrezzatura fotografica con pantaloni lunghi e pedule, eravamo davvero fuori luogo!!! Non consultatelo mai per l'estero, io ho toppato l'anno scorso in Scozia, quest'anno non memore mi sono fidata di nuovo, giuro che alla prossima vacanza non lo guardo!!!!

Tornando alla cucina, oggi vi lascio una ricetta che risale al primo fine settimana d'Agosto, però avevo  dichiarato le ferie del blog e allora la pubblico oggi!!
In effetti sembrava che quel fine settimana dovesse essere il più terrificante dell'estate, torrido e afosissimo, io mi ero già preparata a soccombere!!
Il Sabato mattina però non mi sembrava così caldo, insomma 26 gradi e mezzo alle 11 del mattino in Agosto a me pareva normalissimo, c'era pure vento!!
Ho pensato, sicuramente adesso arriva l'ondata di calore, nel frattempo però ho tirato fuori dal congelatore i gamberi, il meteo non mi aveva affatto convinta ed ero decisa a farmi un piattino speziato e succulento, stavo facendo ordine nella scatole delle spezie etniche e avevo già tutto in testa!!
Morale? Quando sono tornata a casa verso le sette, si poteva benissimo accendere il fuoco, meno male, poi magari nel resto d'Italia si bolliva ma qui si stava bene e quindi mi sono cucinata questo piatto buonissimo, magari l'indomani sarei morta di caldo e mi sembrava brutto perdere questa occasione!!
Vi do le dosi per due persone, quello della foto è una porzione, giusto per avere un'idea delle proporzioni tra riso e gamberi, poi fate voi!!
Anche il mix di spezie me lo sono complentamente inventato, voi potete variare a vostro piacere!

Per il riso:
Le proporzioni sono di una parte di riso e 1 e 1/2 d'acqua, quindi io ho messo
1 bicchiere e 1/2 di riso Jasmine (va bene anche il Basmaati ma il Jasmine è molto più profumato)
2 bicchieri e 1/4 di acqua
1 cucchiaino di sale fino

Lavate bene il riso in acqua fredda fino a che non resta limpida, io l'ho fatto 4 volte.
Lasciatelo in ammollo sempre in acqua fredda per circa 20 minuti, serve per fare assorbire l'acqua fino al cuore del chicco, così in cottura non si rompe.
Mettete in una casseruolina il riso, l'acqua nella dose giusta e il sale e portate ad ebollizione, quando bolle mettete il coperchio e abbassate il fuoco al minimo.
Cuocete così per 10-12 minuti, poi togliete dal fuoco e lasciate il coperchio sulla pentola per altri 15 minuti.
Sgranate il riso con la punta di una forchetta e vedrete che sarà perfetto, vaporoso con i chicchi integri e cotti al punto giusto!!
Non lessatelo come si fa per il riso normale, le varietà di riso a cui siamo abituati  hanno i chicchi robusti, questi invece si sfanno e lessati sono una tragedia, i chicchi sono delicati e fini e vanno cotti così!
Non ho aggiunto odori al riso perchè tanto poi viene inondato con il sughetto dei gamberi, che è già sufficientemente speziato!!

Per i gamberi:

18/20 gamberi a cui avrete tolto il carapace e lasciato solo la codina
1 cipolla piccola (io avevo quelle di tropea)
2 cucchiaini colmi di zenzero fresco grattugiato
2 baccellini di cardamomo (va aperto e vanno usati i semini dentro, possibilmente triturati)
1 chiodo di garofano
1 cucchiaino di curcuma in polvere
succo di 1 limone
1 peperoncino
1/2 cucchiaino di zucchero
prezzemolo giusto per dare un tocco di verde
sale, olio e.v.o.

Mettete in una padella un po' d'olio, non lesinate che ci vuole!!
Aggiungete la cipolla tritata, lo zenzero, il chiodo di garofano, il cardamomo e la curcuma, fate rosolare ma senza fare dorare la cipolla perchè quando la cipolla è dorata le spezie sono già bruciate!!
Fate sfrigolare qualche minuto solo e aggiungete i gamberi, amalgamate il tutto e aggiungete il succo di limone, un pizzico di sale e lo zucchero. Fate cuocere con il coperchio per circa 10 minuti, girando i gamberi almeno 3 volte, così si impregnano bene del sughetto!
Spolverate di prezzemolo e spegnete il fuoco.
A questo punto impiattate, come più vi piace!!

Ero tanto soddisfatta della cottura perfetta del riso e del mix di spezie ben riuscito che ho tirato fuori dal cassetto le bacchette delle grandi occasoni e ho mangiato con quelle, mi sa che avevo proprio voglia di fuggire!!

Con questa ricetta partecipo a:



A prestooooo!!

Silvia

36 commenti:

  1. Maaa che bontààààà!!! :D

    RispondiElimina
  2. mamma che ridere mi hai fatto venire in mente Totò Peppino e la Malafemmina quando arrivano a Milano con i cappotti!!! :D :D :D ora torno a leggere la ricetta ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava!!
      Proprio così, c'era un caldo che si schiattava, praticamente era da andare al mare!!

      S.

      Elimina
  3. buonissima!!! ora ti faccio ridere l'unica volta che ho comprato il cardamomo l'ho messo tutto intero mica sapevo di doverlo aprire e usare i semi! poi l'ho tolto e ho detto mah non mi sembra che dia questo gran gusto! ora so perché non mi era piaciuto tanto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, eh, anche io all'inizio lo usavo così, poi mi sono documentata bene!!
      Il gusto è comunque particolare, ha un che di balsamico, non so, ne va usato poco proprio uno o due baccelli, sennò sa tutto di cardamomo e basta!!
      Un bacione!!

      S.

      Elimina
  4. Ciao cara!! Sono tornata ieri anch'io ma non ho ancora pubblicato nulla...anche x me splendide vacanze, immagino che la Bretagna sia favolosa!!!!:) così come lo sono questi gamberi!! un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, è molto bella, e davvero ha delle spiagge stupende, non credevo!!
      Vorrei tornarci in inverno, quando le tempeste fanno infuriare il mare contro i fari!!
      Un bacione!!!

      S.

      Elimina
  5. Che bella vacanza hai fatto , ho sognato ad occhi aperti.......non vedo l' ora di vedere le foto ....chissa' se un giorno ci andro' anche io.....magari!
    Il tuo piattino di riso e gamberi mi gusta assai.....brava!
    Bentornata eh!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma ciao Vivi!!
      Grazie!
      Si, ci tornerei subito, assaporandola anche in altre stagioni!!
      Non è una meta impossibile, noi siamo partiti in macchina!!
      Un bacione!!!

      S.

      Elimina
  6. Bentornata Simo, mi fa davvero piacere leggere che la tua vacanza sia andata bene (meteo apparte..)!!!
    Buonissima la tua proposta..questo piatto me lo gusterei ad ogni temperatura!!!
    Buona domenica
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusa Silvia ma stamani sono di fuori!!!
      Perdonami!

      Elimina
    2. Eh, eh, ma tranquilla!!
      Ma tanto è così, d'estate fa caldo e i cieli spesso sono piatti, purtroppo io le ferie le faccio in Agosto, quindi devo prendere cosa arriva!!
      Grazie cara, un abbraccio grandissimo!!

      S.

      Elimina
  7. Il tuo rientro al blog è decisamente alla grande, Silvia! Ci hai deliziati con un piatto sfizioso e molto particolare, come sempre!
    E adoro la tua divertente cronaca delle vacanze! :)
    Un abbraccio e a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mary, vedrai che ridere quando racconterò del noleggio bici sull'isola di Ouessant!!
      Grzie ancora e un bacione!!

      S.

      Elimina
  8. Ciao Silvia, bentornata! Io invece non ho consultato il meteo per andare in Portogallo, due anni fa, e sono andata avanti con un paio di pantaloni lunghi e il solito paio di scarpe per una settimana, dal freddo che faceva in pieno luglio! Vedi, meteo o no, è destino che non ci si indovini! Ma in ferie si sta bene comunque!

    RispondiElimina
  9. Ciao Silvia, bentornata! Io invece non ho consultato il meteo per andare in Portogallo, due anni fa, e sono andata avanti con un paio di pantaloni lunghi e il solito paio di scarpe per una settimana, dal freddo che faceva in pieno luglio! Vedi, meteo o no, è destino che non ci si indovini! Ma in ferie si sta bene comunque!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah, noi in Portogallo ci siamo andati l'anno dopo avere passato una vacanza torrida in tenda in Spagna, e siamo partiti solo con il sacco lenzuolo...si gelava invece, anche noi in Portogallo abbiamo preso una barcata di freddo!!!
      Non c'è verso, il ceffa valigia è una costante delle vacanze di alcune persone!!!
      Un bacione e grazie!!

      S.

      Elimina
  10. Dear Silvia, It sounds like you had a wonderful vacation with lots of excitement and good food. Britain must be a wonderful place to visit. I am looking forward to your pictures.
    The shrimp look delicious. Blessings dear, Catherine xo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thanks Catherine!!
      Yes, it was a wonderful trip!!
      As soon as possible I will show you a lot of photos!!
      Kisses!

      S.

      Elimina
  11. buonissimo così speziato il piatto.. ma soprattutto che delizia il riso jasmine, ha un profumo diverso.. adoro i piatti dal sapore orientale, il profumo delle spezie..
    brava cara
    baciotti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Luisa, anche a me piace da matti il profumo delle spezie!!
      Mi fa davvero viaggiare con il naso!!
      Un bacione!!

      S.

      Elimina
  12. ciao Silvia bentornata, che bella che deve essere la Bretannia, posterai le foto vero?
    Questi gamberi sono veramente appetitosi e promuovo il mix di spezie che hai scelto. bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Enrica!!
      La Bretagna è davvero bella, si che posterò le foto, ne ho già sistemate un po' e a breve usciranno!!
      Grazie, lo stesso condimento l'ho usato per i bocconcini di pollo infarinati, a mio marito i gamberi non piacciono, ed ha apprezzato molto!!
      Un bacione!!

      S.

      Elimina
  13. Una ricetta spettacolare, complimenti, un abbraccio

    RispondiElimina
  14. Sei tornata alla grande Silvia, questo piatto è goduriosissimo!!
    Complimenti come sempre tesoro!!
    Un mega abbraccio e buon pomeriggio
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carmen!!
      Mamma mia, sono rientrata da due giorni al lavoro e vorrei già darmi alla macchia!!
      Un bacione!!

      S.

      Elimina
  15. E' davvero ottimo il riso Jasmine, soprattutto se cucinato con i dovuti accorgimenti, come hai fatto tu.L'abbinamento con i gamberi, poi, e' sempre un classico apprezzabile. Ben tornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Eugenia!!
      Si, in realtà ho approfittato dell'assenza del marito per fare i gamberi che a lui non piacciono, ma anche con il pollo o con del pesce questo condimento sta benissimo!!
      Un bacio!!

      S.

      Elimina
  16. Silvia questo piatto ė uno spettacolo sia come foto che come sapore. Adoro il riso. Lo farò sicuramente. La Bretagna è meravigliosa, aspetto le foto. Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che ti piaccia!!
      Il riso orientale cotto in questo modo prende un sapore squisito!!
      Ho quasi finito con la prima parte delle foto, farò prestissimo un post!!
      Un abbraccio!!

      S.

      Elimina
  17. Che bontà! le foto le ho viste e sono davvero bellissime!
    da quando vivo qui non mangio pesce ma ne ho sempre più voglia, quindi terrò bene in mente questa tua fantastica ricetta con la speranza di cuocerla il prima possibile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vivi, sono contenta che ti siano piaciute sia le foto che la ricetta!!
      Allora dai, corri a comprare i gamberi!!
      Un bacione!

      S.

      Elimina

Sappiate che verrò a trovarvi, qualunque commento mi lascerete non passerà inosservato, però per favore non chiedetemi di seguirvi solo per ricambiare, lo farò spontaneamente se il vostro blog mi interessa davvero!! Non dimenticate di firmare i commenti che lasciate, sono più contenta se rispondo ad un nome e non ad un "anonimo" !!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...