martedì 8 aprile 2014

Frittelle di Mais Dolce con Dip di Yogurt e Fagioli Speziati





Ciao a tutti!! Sono tornata tra voi dopo un fine settimana in iper relax in campagna, terme, silenzio, stufa a legna, passeggiate la sera per andare a fotografare le stelle, ma con scarso successo dato che il cielo era velato ed io ero terrorizzata all'idea di stare in mezzo ad una radura nel bosco al buio!!! Che fifona, forse guardo troppi horror, dovrei iniziare a guardare più commedie romantiche!!
Alle terme è stato bello, non ci ero mai stata, però ammetto che dopo 2 ore e mezza poteva anche bastare, invece noi ci siamo stati 4 ore e alla fine ne avevo un po' le scatole piene, ma non potevo perdermi il bagno di gong alle 18,45 e allora siamo dovuti restare più del necessario, però credo di avere scoperto che un giorno intero in una spa potrei non sopportarlo, tutto quel silenzio, quell' acqua che scorre, le persone con le ciabattine e gli accappatoi che e ne stanno sui lettini a dormire, non so, dopo un po' mi è sembrato di essere in Matrix!!
Ma sono io un po' strana, la realtà è che standoci quanto basta a se stessi è veramente rilassante!!!!

Passiamo alla ricetta di stasera, vi lascio un piattino davvero sfizioso, un po' articolato ma io ho inziato a prepararlo alle 18 con calma facendo una cosa alla volta e alle 20 eravamo a masticare!!
Le frittelle con il dip le ho prese in prestito da Gordon Ramsay, i fagioli li ho cucinati con un po' di spezie, tanto anche le frittelle erano speziate, ci stavano bene!

Per i fagioli speziati:

150 g (da secchi) di fagioli con l'occhio lessati
(io li ho messi a bagno al mattino alle 7 e alle 18 li ho cotti in pentola a pressione 15 minuti dal fischio!! Li lesso senza sale, poi quando apro la pentola a pressione ce ne butto una manciata e li lascio in ammollo ancora 5 minuti, vengono salati perfetti)
1/2 cipolla affettata fine
1 cucchiaino di cumino
1 cucchiaino di coriandolo
1 cucchiaino di zenzero fresco tritato
1 peperoncino
olio e.v.o.

In un tegame mettete 5 cucchiai d'olio e.v.o. a scaldare, aggiungete la cipolla, il cumino, il coriandolo e lo zenzero, fate rosolare qualche minuto e aggiungete 1/4 di bicchiere d'acqua, cuocete con il coperchio per 5 minuti e poi fate asciugare quasi del tutto l'acqua. Aggiungete i fagioli e il peperoncino, salate quanto basta se non avete salato prima i fagioli e fate insaporire per qualche minuto, spegnete e lasciate riposare fino a che non sono a tiro le frittelle!!

Per il dip di yogurt:

125 g di yogurt naturale
1 peperoncino rosso tritato
il succo di mezzo lime (io avevo il limone, con il lime sarà ancora più buona)
3 cucchiai di coriandolo tritato
sale e pepe
io ho aggiunto qualche fogliolina di menta tritata, e non me ne sono pentita!!

Mescolate tutti gli ingredienti, aggiustando a vostro gusto mi permetterei di dire e mettete da parte a riposare!!

Per le frittelle di mais dolce (circa 12):

250 g di mais dolce sgocciolato e asciugato
2 cipollotti affettati fini
100 g di farina 00
1/2 cucchiaino di lievito istantaneo 
1 uovo sbattuto
4 cucchiai di latte
1/4 di bicchiere di birra fredda (mia aggiunta che la metto sempre nelle frittelle)
2 cucchiaino di coriandolo macinato
1 peperoncino rosso fresco a cui avrete tolto i semi
sale e pepe qb
olio per friggere

Versate in una ciotola la farina e il lievito, salate e pepate, aggiungete l'uovo e iniziate ad incorporare la farina, aggiungete il latte e la bitta poca per volta, la pastella dovrà essere abbastanza consistente ma morbido, aggiungete alla pastella il mais, i cipollotti, il coriandolo e il peperoncino mescolando bene.
Scaldate uno strato d'olio di circa 1 cm nella padella e quando sfrigola mettete una cucchiaiata di impasto per ogni frittella a cuocere. Giratele quando sono dorate da un lato ma fate questa operazione più volte in modo che cuociano bene anche dentro.
Quando sono pronte asciugatele con un po' di carta assorbente e servitele calde ma ricordatevi che dentro ci sono i lapilli!!!
Servitele insieme ai fagioli e al dip di yogurt, potete intingercele o spalmarcelo sopra e mangiarle a morsi, sarà comunque una goduria pazzesca!!
Sono buonissimeeeee!!!!

Con questo piatto ammetto un po' stravagante vi saluto, forse ci sentiamo ancora nel week end, ma la prossima settimana non potrò cucinare essendo in Francia, ma sarò presente a leggervi, mi terrete un sacco di compagnia!!!

A presto!! Più o meno!!

Silvia

44 commenti:

  1. Ciao Silvia, e io che volevo convincere mio marito a provare le terme insieme a me... speriamo non legga il tuo post sennò non mi ci porta più ;-)
    In sintonia totale, anche io domattina posto un piatto di Gordon... queste frittelle le ho già provate come molte ricette dei suoi libri e sono buonissime! Bello anche l'abbinamento dei fagioli!
    Baci, e se non dovessimo risentirci prima... in bocca al lupo per il lavoro in Francia, stai tranquilla che tutto andrà bene :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah, ma no, è uno sballo, persino mio marito ha confessato che gli è piaciuto, certo, anche per lui un paio d'ore erano sufficienti!!
      Io adoro Gordon, la sua cucina saporita e colorata mi piace un sacco!!
      Grazie cara! Un bacione!!

      S.

      Elimina
  2. Beata alle terme!! Non sai come ti invidio!! Vabbè sorvolo altrimenti inizio a rompere le scatole a mio marito per andarci!!
    Le tue frittelle sono davvero originali e sfiziose!!! Credo proprio che le proverò!
    Buona giornata Silvia :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Annalisa!! Il mio orco era molto titubante ma appena si è appoggiato all' idromassaggio nella piscina calduccia ha ritrattato!!
      Un bacione e buona serata!!

      S.

      Elimina
  3. Una giornata di puro relax alle terme farebbe bene anche a me in questo periodo :))
    Intanto mi consolo con queste sfiziose frittelle, sembrano davvero molto gustose...bravissima!!!
    Bacioni, buona giornata...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely!! Si, se ami il mais ti piaceranno di sicuro!! Poi con la salsina di yogurt sono ancora più buone!!
      Un abbraccio!!

      S.

      Elimina
  4. Sono felice di sapere che il tuo we è stato fantastico...ogni tanto uscire dalla solita routine nono può fare che bene ^_^
    Ottimo il piatto che ci proponi..mi ispira da matti :-D Complimenti Silvietta e buona giornata <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero Consu, e mi ha fatto bene davvero perchè ho energia da vendere, oggi ero a Torino ad un congresso, sono arrivata a casa alle 20,30, ho steso, ho fatto le piadine e ho cenato, ma quando mai, mi sentivo la formichina atomica!!!
      Provale che scommetto ti piaceranno un sacco, la prossima volta le provo al forno!!
      Un bacioneeeee!!

      S.

      Elimina
  5. hai fatto bene a "staccare la spina" ogni tanto ci vole, tranne le terme e la stufa a legna, tutto il resto è uguale a dove abito io...paradiso? No, soltanto lontano dal centro città (Roma, non se se mi spiego!!) massimo rumore: il canto degli uccellini!
    Queste frittelle di mais mi hanno stuzzicato l'appetito! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beata te!! Io per quanto abiti in periferia e pure abbastanza nel verde le macchine, il treno e il casino lo sento lo stesso!!
      Grazie Silvia, le ha gradite molto anche il marito quindi sono davvero buone!!
      Un bacione!!

      S.

      Elimina
  6. Sei in buona compagnia, anche io sono un po' fifona..ahahaha
    Alle terme ci sono stata qualche volta, molto tempo fa, e mi è piaciuto. Ricordo un idromassaggio al sale..uscivo dalla vasca rossa :D !
    Mi piace tanto questa ricettina :) Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma devo fare qualcosa, non posso avere paura così, e poi le foto come le faccio?????
      A me hanno davvero ricaricato tutto, è stato proprio tutto il fine settimana ma loro ci hanno messo un bello zampino!!
      Grazie e buona serata!!

      S.

      Elimina
  7. ciao dolcissimaaaaaa! Mi perdoni spero! Spero di non assentarmi più così a lungo! Anche se ne esce fuori sempre una nuova.
    Mai stata in una spa! Forse avrei la stessa reazione ;) Quanto alla campagna, vedessi che strade che faccio ogni notte di ritorno dalle prove. Buoi pesto, io che del buoi ho sempre avuto terrore e guardo solo film romantici :D
    Ma veniamo al piatto, ho un certo languorino.... in questo periodo ho pochissima fame ma tu mi hai appena fatto deglutire! E' uno spettacolo questo piatto!
    Un abbraccio immenso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vivi!!! Ma tranquilla, a me fa piacere se passi quando puoi, senza forzature, poi sei super impegnata, e il giorno ha solo 24 ore!!
      Ma devo diventare più coraggiosa, non posso pensare di essere così fifona, sono in campagna, cosa vuoi che succeda, eppure . . .
      Un bacione e grazie ancora!!

      S.

      Elimina
  8. Ciao Silvia! Ahah avrei avuto paura anch'io...ma forse anch'io guardo troppo poco i film romantici e un po' più spesso film e serie tendenti all'horror :D mamma mia queste frittelle sono davvero squisite...e il dip!! *_* Strepitosa questa ricetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie An, beh, mi consola vedere che sono in compagnia, siamo delle fifone!!!!
      Si si, sono davvero buone, non c'è che dire, Gordon ce la sa!!!
      Un abbraccioooo!!

      S.

      Elimina
  9. hi hi mi hai fatto ridere! Immagino le persone che vagavano in ciabattine con quel rumore che fanno le ciabattine bagnate! Beh dai, immagino sia stato anche divertente, forse proprio perchè è durato poco!! Bella la ricetta, il mais mi piace ma non avevo mai pensato a farci delle frittelle, idea da copiare! Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si, e poi quegli omini che puliscono e sistemano tutto, con le divise bianche, matrix, assolutamente, però ti rimettono al mondo, questo è innegabile!!!
      Grazie Costanza, sono buonissime in effetti!!!
      Un bacione!!

      S.

      Elimina
  10. Dear Silvia, A beautiful and healthy dish. Blessings dear .Catherine xo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thank you Catherine!!
      Have a nice day!!

      S.

      Elimina
  11. Pensa che io ho fatto un'estate, appena trasfertira, sola, nella mia attuale abitazione, a camminare per i sentieri del bosco che ho accanto. Ogni giorno. Sempre sola. Salvo poi scoprire che percorrevo le zone in cui hanno trovato le bestie di Satana, ahahahahahahah. Ho smesso di camminare :D
    Anche a me una giornata alle terme.... posso dirlo?.... rimbambisce. Va bene il relax, va bene la coccola, ma se insisto troppo torno a casa più rincoglionita di prima ^_^
    Certo che hai avuto una grande ispirazione per questo piatto! Complimenti per gli abbinamenti.
    Un bacione Silvia cara e buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Acci Erica, hai rischiato di essere rapita e torturata!!!! Scherzo!! Io di giorno non ho paura ma la notte, quando non vedo nulla e sento 1000 rumori, mi blocco!!!
      Eh eh, allora non siamo gli unici per le terme a piccole dosi, pensavo di essere pazza!! Allora siamo in due ; ) !
      Grazie Erica, un bacione e buona giornata!!

      S.

      Elimina
  12. buonissimo piatto, mi attirano moltissimi i fagioli preparati in questo modo!! ah.. tranquilla non sei la sola.. anch'io un giorno in spa mi annoio!! va bene qualche ora.. ma poi basta!!!ahaha ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale!! Eh eh, forse è perchè siamo iperattive e il troppo relax ci manda in tilt!!!
      Un bacioneeeee!!!

      S.

      Elimina
  13. Una splendida proposta!!!! Bravissima!!!!

    RispondiElimina
  14. In una Spa avrei la tua stessa reazione, e forse anche nella radura, perché di libri gialli ne leggo proprio tanti! Anche io metto la birra nelle frittelle, restano molto bene. Questo tuo piattino mi piace molto, è un insieme molto godereccio ;) Buon viaggio e buon lavoro e a risentirci presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carla!! Si, molto godereccio è un termine calzante!!
      Bene dai, mi sento molto meno strana!!
      Un abbraccio!!

      S.

      Elimina
  15. le terme non fanno per me sono fatta per camminare muovermi correre da una parte all'altra ecco un oretta dopo una sessione di foto ok ma giorni e giorni scapperei dalla finestra! :D mamma che piatto fantastico!!! eh eh i film dell'orrore, nel mio prossimo post ci sarà qualcosa di simile poi capirai ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah, si, concordo, però devo ammettere che ti rilassano davvero tanto e soprattutto ti ricaricano!!!
      Allora aspetto di leggerlo, chissà cosa ci racconti!!
      Grazie cara!! Un bacione e buona giornata, ma si decide ad uscire 'sto sole o no?????

      S.

      Elimina
  16. ciao Silvia, credo proprio che le commedie romantiche rilassino un pò di più dei film horror, io quei film non li vedo mai e in famiglia sono definita una "cagasotto" si può dire???? comunque le tue frittelle di mais mi incuriosiscono proprio brava baci e buon we

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh eh, si, ma non le guardo perchè mi annoiano!!! Invece gli horror sono delle calamite per me!!!
      Si può dire eccome!! Ma sai che se sono da sola in casa alla sera invece non li guardo mai perché sennò vado in panico???
      Le frittelline ci hanno molto soddisfatto, deliziose!!
      Grazie mille e buona giornata!!

      S.

      Elimina
  17. Non sei l'unica a trovare le terme un po' troppo sopravvalutate, te lo dice una che è nata e cresciuta in una località termale! :D
    Quanto alle frittelle superslurp, le adoro in ogni loro manifestazione e queste speziate in maniera particolare.
    A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Debora, erano davvero buone!! Mi sa che le farò più spesso, in casa non friggo molto, e sbaglio!!
      Si, a noi sono piaciute ma credo che tutto un giorno mai ci potrei stare, se fossero all'aperto magari si, ma al chiuso proprio no!!
      Un abbraccio e buon fine settimana!!

      S.

      Elimina
  18. Je n'ai encore jamais essayé de Spa.
    Je testerai bien tes beignets qui me semblent délicieux.
    A bientôt

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Merci Nadji!! Le Spa est tres relaxant mais un petit peu trop!!
      Bonne week end!!

      S.

      Elimina
  19. Ciao Silvia non sono mai stata alle terme, ma credo che anch'io dopo un po' mi stancherei.
    Bella idea queste frittelle, molto appetitose!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Puffin, era un po' che volevo farle e finalmente le ho provate!! Buone buone!!
      Siamo troppo toniche noi, ecco perchè le terme ci lasciano perplesse!!
      Un abbraccio e buon fine settimana!

      S.

      Elimina
  20. Che bella ricetta Silvia, mi intriga davvero tanto!!!
    Complimenti, sei sempre fantasiosissima!!
    Un mega abbraccio e buon fine settimana
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carmen!! Sono facili e davvero gustose! E poi è un modo davvero diverso di gustare il mais!!
      Un abbraccio e buon fine settimana anche a te!!

      S.

      Elimina
  21. Ma che bella questa ricetta molto originale la prendo al volo.Bello il tuo blog da oggi ti seguirò.Ciao e Buona Pasqua Lia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Lia!! Piacere di conoscerti!
      Spero GFC non faccia troppi casini, se non riesci a unirti prova con l'istruzione che ho lasciato all'inizio del blog!!
      Vengo subito a trovarti!!
      Auguri anche a te!!

      S.

      Elimina
  22. Fantastica questa ricetta!!! Mi piace anche il nome del tuo blog, mi ricorda un po' il mio Mipiacemifabene ;-) Volevo iscrivermi ai lettori fissi ma in questo momento c'è un problema tecnico e mi si apre una finestra che dice di riprovare più tardi... Lo farò sicuramente così torno ;-) Complimenti, spero di vederti presto :-) Ciao
    Federica :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Federica!! Grazie mille!! Si, purtroppo gfc fa i capricci, fai prima ad aggiungere il mio blog direttamente dalla tua bacheca se vuoi!!! Io intanto arrivo da te!!
      A prestooooo!!

      S.

      Elimina

Sappiate che verrò a trovarvi, qualunque commento mi lascerete non passerà inosservato, però per favore non chiedetemi di seguirvi solo per ricambiare, lo farò spontaneamente se il vostro blog mi interessa davvero!! Non dimenticate di firmare i commenti che lasciate, sono più contenta se rispondo ad un nome e non ad un "anonimo" !!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...