sabato 14 febbraio 2015

Ciambelline Semi-Integrali alla Malvasia





Ciao a tutti!!
State festeggiando il S. Valentino a dovere??
Io si, sul divano con la coperta in beata solitudine, con un arrostino pronto per domani, un dolce in lievitazione e lo sgranocchio libero!!
Ah ah, no, non sono stata piantata, mio marito torna per cena e comunque noi non lo festeggiamo, quindi tutto ok, ma voi se lo festeggiate, fatelo alla grande, per una volta che casca di Sabato!! Domani si dorme!!
Vi dicevo sgranocchio libero, si ma di cosa?? Di queste favolose ciambelline!! Ho preso spunto dalle famose ciambelle ciociare al vino e ovviamente le ho fatte a modo mio!! Con una farina integrale di varietà antica Gentilrosso macinata a pietra arrivata direttamente dai nostri amici produttori di Serra e una malvasia piacentina, uno schianto!!






















Ho scelto quella farina perché non è molto ricca di glutine, quindi per i biscotti è perfetta, è delicata e rustica, davvero buona, la malvasia regala un profumo delizioso ed un aroma dolce e fruttato, mi spiace solo non avere avuto lo zucchero di canna, in casa ho solo quello integrale e non va tanto bene per la copertura!!
La realizzazione di questi biscotti è davvero facilissima e super veloce, la più veloce che abbia mai fatto!!!























 A dire il vero è la seconda volta che le faccio, la scorsa settimana ho provato la ricetta classica, ossia con il vino rosso e la farina 00, tutto bene a parte che aggiungendo il vino alla farina con il bicarbonato, l' impasto è diventato verde!! Si si, avete letto bene, verde!! I biscotti erano buonissimi ma davvero impresentabili, mi sono documentata e ho scoperto che il bicarbonato reagisce con le molecole che danno il colore rosso al vino, queste, a contatto con il bicarbonato, che è basico, diventano verdi!! Ok, no problem, le rifaccio a modo mio!! Mi rimane comunque un interrogativo, ma come è possibile che le ricette di questi biscotti, dove si prevede vino rosso e bicarbonato tra gli ingredienti, siano accompagnate da foto dove le ciambelle sono normali?? Ragazzi, è chimica, non si scampa alla cartina al tornasole!! Bah, comunque ve lo dico io, se usate il vino rosso e il bicarbonato, vi verranno irrimediabilmente verdi, ottime lo stesso ma verdi!!!


Adesso però vi lascio la ricetta, 4 ingredienti soli, che aspettate, correte a farle!!!






Per 12/15 ciambelline:

100 g di farina integrale (io biologia, macinata a pietra e non troppo forte)
150 g di farina 00
1/2 cucchiaino di bicarbonato
 90 g di zucchero semolato (di canna ancora meglio) + un po' per la finitura
65 ml di malvasia
65 ml di olio (io ho usato metà e.v.o. e metà di semi)

Mescolare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo, ricavare delle palline che allungherete a salamino sul piano di lavoro, chiudetele a ciambella, cospargete solo la faccia superiore di zucchero o passatele in un piattino sempre con lo zucchero sempre solo dalla parte che starà in altro, sistematele in una placca  ricoperta di carta da forno.
Infornate in forno caldo a 190° per 15 minuti, poi lasciatele a 180° per altri 5 minuti, devono essere un po' colorite, in ogni caso dopo 20 minuti levatele, continueranno la cottura anche fuori dal forno e resteranno belle friabili e crocchine!!

Lasciatele freddare bene e conservatele in un contenitore ermetico, si manterranno fragranti per 4-5 giorni almeno!!!
Piccola nota, l' impasto deve essere non troppo mollo ma neanche troppo duro, le dosi che ho usato per le mie farine erano ok, a seconda però di quelle che usate potrebbe servire più o meno liquido!






Forse qualcuno oggi si aspettava le foto di Bobbio, sono pronte!!!
Pazientate ancora un pochino, il we si spignatta!! In settimana invece il post fotografico vi farà viaggiare lontano dall' ufficio!!

Buon fine settimana a tutti!!

Silvia

57 commenti:

  1. Ciao carissima, anch'io lo festeggio come te sul divano ^_^ Ho preparato un dolcetto, ma come gli altri fine settimana e stasera poi, ho le bimbe malate, quindi cena leggera ^_^
    Baciotti ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peccato che non ho queste ciambelline!!! Devono essere buonissime!!! aribaciotto

      Elimina
    2. Grazie Rosita!! Si, sono deliziose, e se non smetto di sgranocchiare le finisco prima di domattina!!
      Un abbraccio e buon we!!

      S.

      Elimina
  2. Ma quanto sono golose le ciambelle? Sarà per quella forma tondeggiante o per il buco al centro o perché hanno uno spessore di tutto rispetto? Insomma, mi piacciono: da sgranocchiare e da inzuppare. Verdi non le ho ancora provate però...
    Un abbraccio e buon fine settimana cara,
    V.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piacciono tanto!! Mi sanno proprio di biscotto coccoloso!!
      E non l' ho detto ma hanno una consistenza perfetta per l' inzuppo, anche quelle verdi!!
      Grazie e buon we!!

      S.

      Elimina
  3. Verdiiii? Ahahahahhh immagino la tua faccia quando le hai viste! Ahahhh, sto ridendo al pensiero :) Senti ma dici che se le faccio con dello Zibibbo che mi gira per casa e non bevo, vengono verdi lo stesso? Lo zibibbo è un vino siciliano, che mi ha regalato un amica, fatto dalle sue viti, quindi ottimo come qualità, di sicuro biologico. Buon san Valentino anche a te, anche io non festeggio e sono spaparanzata sul divano, senza sgranocchio, però ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiiii, verdi!! Non ci potevo chiedere, non sapevo se ridere o piangere, poi ho riso, lo sapevo che non dovevo buttare tutto, solo farmene una ragione!!
      Credo vada bene, lo zibibbo è color oro, anche la malvasia con cui le ho fatte e il colore è quello normale!!
      Un bacione e grazie!!

      S.

      Elimina
  4. ahahah..le avresti potute spacciare x le ciambelline di Hulk :-P
    Cmq approvo lo sgranocchio libero soprattutto quando è di questi prodotti homemade e con ingredienti di qualità :-)
    Complimenti Silvietta e felice serata <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda Consu, ero basita!!
      Si, si sgranocchio libero a gogò!!
      Un bacione e buona serata romantica!!

      S.

      Elimina
  5. délicieux biscuits je t'en piquerai un ou deux pour accompagner ma tasse de thé
    bonne soirée

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Merci Fimère!!
      Bonne soirèe a toi aussi!!

      S.

      Elimina
  6. Dopo le ciambelline aliene, queste alla malvasia devono essere davvero irresistibili! Sai che ti dico? Siccome anche a me piace sgranocchiare, quasi quasi provo a farle anch'io! Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah, si, aliene davvero!!
      Erano buonissime solo che verdi facevano un po' senso!!
      Sono uno sgranocchio favoloso!! Vedrai!!
      Grazie e buona Domenica!!

      S.

      Elimina
  7. Immagini, vero, che questa nuova farina mi abbia fatto rizzare le antenne, Silvia? :)
    Queste ciambelline sono una meraviglia, non solo le sgranocchierei ma le inzupperei con vero piacere in una bella tazzona di latte e orzo. Grandiose!
    Un abbraccio grande e buona domenica,
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh eh, si, ma non ti preoccupare, te la farò testare presto!! Merita davvero!!
      Si, sono da inzuppo perfetto!! Io ci vado a nozze nel caffè!!
      Un bacione e buona Domenica anche a te!!

      S.

      Elimina
  8. Veramente intriganti, mi piacciono tantissimo! Bravissima Silvia!
    Ti abbraccio caramente e buona domenica!
    ciaooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maria Bruna, sono semplicissime e deliziose!
      Un bacione e buona Domenica anche a te!!

      S.

      Elimina
  9. troppo carini, un genere di biscotti che amo e purtroppo mangerei a gogo, io in montagna con la neve, bellissimo, buona domenica!!! un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lilli, infatti ne ho fatte poche, sennò sarei stata spacciata!!
      Un bacione e buona Domenica!!

      S.

      Elimina
  10. Ottime se porto il te nel pomeriggio le mangiamo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiiiii!!! Volentieri, le nascondo, ne sono sopravvissute giusto 4!!
      Grazie e un abbraccio!!

      S.

      Elimina
  11. CHE BELLO LO SGRANOCCHIO LIBERO, DA QUANDO CI SONO I CUCCIOLI NON POSSO PIU' PERMETTERMELO, DEVO SEMPRE CUCINARE, MA IERI SERA SONO ANDATA FUORI NONOSTANTE STESSI MALE. QUANTO MI PIACEREBBE ASSAGGIARE LE TUE CIAMBELLINE "VERDI"!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh eh, ogni tanto lo faccio, soprattutto quando ho tutto il giorno per me!!
      Le ciambelle verdi erano buonissime ma tanto brutte!!
      Grazie Sabrina, un abbraccio!!

      S.

      Elimina
  12. Certo che sarei stata curiosa di vedere anche quelle verdi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' stato un attimo di confusione totale, avevo gli occhi sgranati e la mascella a terra!!
      Non ho avuto il coraggio, erano davvero surreali!!
      Grazie e un bacioneeeee!!

      S.

      Elimina
  13. quelle ciambelline le adoro e questa tua rivisitazione deve essere fantastica! per quanto riguarda il discorso del vino rosso io ti posso dire di quelle che faccio io ( le trovi anche nel mio blog) le 'mbriachelle io le preparo con la ricetta della mia bis nonna tramandata in famiglia, per cui senza grammi dosi a bicchieri con il vino rosso ma negli ingredienti non c'è il bicarbonato.
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alice, io so che il bicarbonato le rende un po' più friabili e per questo non l' ho omesso, ma sono certa che vengono bene anche senza, oltretutto se non si mette e si usa il vino rosso non si hanno strani scherzi colorati!!
      Un abbraccio e buona serata!!

      S.

      Elimina
  14. In effetti aspettavo le foto di Bobbio ma con queste ciambelline sei perdonata! Verdi? Avevo il sospetto che spesso ci prendessero per i fondelli con libri e riviste di cucina, ora ne ho la prova. Spero che presto ci vedremo a casa mia, e che ci siano anche le amiche che ci hanno abbandonato prima di Natale... a proposito la tua marmellatina era buonissima. Un bacione buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah, infatti il messaggio subliminale era x per te!!! Lo sapevo che tu le volevi!! Ma come ho scritto credo sia più terapeutico averle in settimana, almeno uno viaggia via dal lavoro, almeno per me è così, confido lo possa essere anche per voi!!!
      Si, più che altro mi riferisco a quello che si trova sul web, vabbè, no comment!!
      Grazie Carla, non vedo l' ora! Un bacione e buona settimana anche a te, domattina entro alle 6, mi sa che si inizia male!!

      S.

      Elimina
  15. Certo che le ciambelline verdi potrebbero essere utilizzate per una scampagnata, o una fetsa a tema green, chissà? Anch'io mi chiedo a volte come certe ricette riescano a tutte e non a me- tipo le barrette vergognose malgrado avessi seguito pedissequamente le ricette, ad esempio- Mah? Misteri del web. Forte lo sgranocchio libero. Io lo avevo previsto per ieri, davanti al televisore, chiavetta con film alla mano, nachos, salsine eccetera, in attesa di vedere "Inception", che resta sempre lì perché dura tre ore (ognuno ha il san Valentino che si merita, e io e l'ogre non ambivamo oltre). E invece la chiavetta ci ha fregato!!!! Si è rianimata alle 22.30 e io alle 23 dormivo già come un sasso. Povero ogre! Una volta che mi propone un film romantico e non sdolcinato, pensando forse al dopo film... Ahahaha!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah Cecilia, solo il fatto che seguendo la ricetta non ti vengono a me la dice lunga sulla validitá della ricetta, non certo sulla tua capacità! !! Inception?? L'ho visto e mi è pure piaciuto, ma non lo vedo adatto ad un dopofilm degno di S.Valentino!! È un film incomprensibile fino alla fine e bisogna stare attentissimi sennò non ci si capisce nulla!! Alla fine sei stremato!!!
      Un bacione e grazie!!!

      S.

      Elimina
  16. Je ne fête pas non plus mais je dégusterai bien un ou deux de tes biscuits avec une bonne tasse de thé.
    A bientôt

    RispondiElimina
  17. sembrano proprio scrocchiarelle!! buone buone posso rubartene una?? ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo sono eccome Vale!! E durano anche parecchi giorni senza perdere fragranza!!
      Certo che puoi!!
      Grazie e un bacione!!

      S.

      Elimina
  18. Io le avevo fatte con il vino rosso ma usando il lievito istantaneo e non mi erano diventate verdi. So che nel lievito c'è una piccola parte di bicarbonato quindi non so bene perchè non siano diventate verdi, forse la quantità è così poca che fa reagire poco il vino. Magari hanno cambiato leggermente il colore e io neanche me ne sono accorta.
    Questa tua versione deve essere fantastica, le foto sono favolose, sembrano così rustiche e proprio sgranocchiose

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elena!! Si, probabilmente il ph non è basico, di solito nel lievito c'è il cremor tartaro che comunque è acido e se il bicarbonato è poco il ph rimane acido o neutro, comunque non basico!! Le voglio provare di nuovo come hai fatto tu, con il vino rosso e il lievito e vediamo cosa succede, ormai sono diventate una sfida, poi sono velocissime e buonissime!!
      Lo sono, rustiche e sgranocchiose, hai colto in pieno!!
      Grazie e un bacione!!

      S.

      Elimina
  19. Io e Giuseppe siamo stati insieme...cenetta tranquilla a casa con una bella focaccia a lenta lievitazione e un bel film in tv...e naturalmente tante coccole :D

    E queste ciambelline ? Sono graziosissime..e mi sembrano anche tanto buone :) Bacino e buona serata !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravi, è il modo migliore per festeggiarsi!!
      Lo sono Mary, sono una delizia altro che e hanno una consistenza super!!
      Grazie e buona serata!!

      S.

      Elimina
  20. Ciao Silvia :) Io ho festeggiato ma soprattutto perché era il mio onomastico! :D Queste ciambelline mi ispirano tanto, devono essere davvero buone!!! Bravissima come sempre, un abbraccio forte e buona serata :) :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale!! Si, sono buone, semplici e molto rustiche, un biscotto che sa di inverno e di stufa, mi piacerebbe vero?? Ah ah, accontentiamoci dei termosifoni!!
      Un bacione e buona serata!!

      S.

      Elimina
  21. Proprio deliziose queste ciambelline, perfette per una golosa coccola!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely!! Si, sono davvero coccolose!
      Un bacione e buona serata!!

      S.

      Elimina
  22. Com'è andata al lavoro? Se dovessi svegliarmi alle sei, sarei in coma tutto il giorno :( Bacioni a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Due palle cosmiche!! Ecco come è andata!! E domattina idem!!
      Sono dietro ad una lavorazione che mi voglio togliere dalle scatole il prima possibile!!
      Oggi ancora ancora bene, mi sa che domani sarà pesante!!
      Un bacione e grazie del pensiero!!

      S.

      Elimina
  23. Che buone queste ciambelline!!! grazie della ricetta :)

    RispondiElimina
  24. Lo sgranocchio libero sul divano mi piace da impazzire!!! ^_^
    Mi sono unita ai tuoi followers!! ^_* Ciao ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo sapevo che sarebbe piaciuto, è il sogno segreto di tutte noi!!!
      Grazie cara!!
      A presto!!

      S.

      Elimina
  25. Viste, piaciute e addentate già da Instagram... E già che ci sono, passo per un salutino e per lanciare qualche stella filante. Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lore!! E' vero, è Martedì grasso, ma sono due mattine che mi sveglio alle 4,30, inizio a lavorare alle 6 per uscire alle 16 e ho perso il contatto con il mondo!!
      Un bacioneeee!!

      S.

      Elimina
  26. Deliziose queste ciambelline, profumatissime con il Malvasia, brava!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille!!!
      Si, il profumo è davvero delizioso!!
      Buona giornata!!

      S.

      Elimina
  27. le trovo a dir poco deliziose, così fragranti da mangiarne uno dietro l'altro!!ricetta da appuntare assolutamente!!!
    ciao ciao a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Azzurra, ho ancora un bel po' di farina integrale e malvasia, le rifarò prestissimo perchè sono davvero buone!!
      A presto e buon we!!

      S.

      Elimina

Sappiate che verrò a trovarvi, qualunque commento mi lascerete non passerà inosservato, però per favore non chiedetemi di seguirvi solo per ricambiare, lo farò spontaneamente se il vostro blog mi interessa davvero!! Non dimenticate di firmare i commenti che lasciate, sono più contenta se rispondo ad un nome e non ad un "anonimo" !!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...