domenica 28 aprile 2013

Tagliolini al Pomodoro con Sautè di Verdure

 

 Ciao a tutti, ieri sera è successo un miracolo . . . mio marito, ostile alla verdura come non mai, se non debitamente corredata di proteine animali  grasse e saporite, quali salsiccia, pancetta, speck e similari . . . è affogato in un piatto di pasta completamente vegetariano!!
Si, avete sentito bene, completamente vegetariano!!
Come sia stato possibile me lo chiedo ancora adesso, mi ha davvero stupita, ma è successo!!

Le mie subdole strategie pro vegetale stanno mietendo i primi successi!!
Che gioia, allora è vero che le verdure sono buone!! Non è una follia della mia mente perversa, lui dice così perché adoro pure le barbe di frate, quei filini verdi indistricabili che in effetti sanno proprio di terra e prato, lo so, sono al limite del brucare, ma mi piacciono tanto . . . ditemi che piacciono anche a voi, non fate sentire pazza per il vegetale solo  me!!
Comunque adesso, vi svelo cosa ha scatenato il miracolo!!
Un piatto di tagliolini con sugo di pomodoro e verdure saltate . . . banalissimo direi, e invece no!
Fatto in questo modo mi ha sorpresa, è un altro mondo, neppure io mi aspettavo un gustino così!!

Ho fatto una dose per 4, dato che ce li siamo portati anche a pranzo al lavoro oggi.

500 grammi di tagliolini . . . oddio mi vergogno sempre, ma noi mangiamo solo quella!!
1 e 1/2 scatola di pomodori pelati, comunque va bene anche una sola, la pasta non deve essere troppo condita di sugo di pomodoro, io stavolta sono partita avvantaggiata perché avevo quelli fatti in casa dalla suocera . . . favolosi
1 zucchino tondo consistente  o 2 normali ma abbastanza cicciotte
1 peperone
1 scalogno medio
1 bella carotona
2 spicchi d'aglio
1 foglia di alloro
prezzemolo
olio extra vergine d'oliva

Innanzitutto in una casseruola fate soffriggere l'aglio, l'alloro e mettete i pelati spezzettati, e fate cuocere fino alla consistenza di un sughetto un po'  corposo, aggiustate di sale e mettete un pizzico di zucchero durante la cottura.
In una padella grande scaldate abbondante olio extra vergine d'oliva e, quando è bello caldo, aggiungere la carota e il peperone tagliati a julienne molto fine, dopo 5 minuti di sfrigolio aggiungete lo scalogno e le zucchine, aggiustate di sale, intanto il sale aiuta le verdure a perdere il liquido, e fate saltare bene, ma non devono diventare molle!
Le verdure dovranno essere appena più morbide dell'essere al dente!
Quando sono pronte, spolveratele di prezzemolo e il vostro condimento è pronto!

A questo punto cuocete i tagliolini e una volta scolati, vanno proprio buttati e tolti, vanno messi nella casseruola con il pomodoro e fatti saltare, poi  impiattate e aggiungete ai tagliolini le verdure saltate, a mo' di cappello!!
Ho scoperto da pochissimo questo trucco di cuocere sugo e verdure separate e credo che non lo abbandonerò mai più, io di solito i sughi verdurosi li faccio bianchi, proprio perché non mi ha mai convinta la cottura del sugo con già dentro le verdure, anche saltate ok, ma poi diventano molle e si mischiano tutti i gusti e il pomodoro diventa predominante, invece così no!
Sono squisiti, e inoltre si prestano ad essere fatti con qualunque tipo di verdura tagliabile a julienne, io ho semplicemente aperto il frigo e preso le verdure che avevo!!
Il sughetto di pomodoro si può fare anche a partire dai pomodorini confit, ma non avevo i pomodorini, mica si può sempre avere tutto a portata di padella!

Ciao ciao e a presto!!


4 commenti:

  1. Ti capisco...anche mio marito non ama la verdura tranne patate, carote e pochissime altre varietà...a me invece piace tutta e trovo questa pasta deliziosa!!!:) Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma li fanno con lo stampino i mariti??
      Ciao!!!!

      S.

      Elimina
  2. Il mio ha imparato più o meno a mangiarle ma mio figlio quando c'è pasta con verdura, passa direttamente al secondo!!
    Io invece vivrei di verdura, quindi i tuoi tagliolini per me sono stati amore a prima vista!!
    Un abbraccio e a presto
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Mi fa molto piacere ti siano piaciuti!
      A presto!!

      S.

      Elimina

Sappiate che verrò a trovarvi, qualunque commento mi lascerete non passerà inosservato, però per favore non chiedetemi di seguirvi solo per ricambiare, lo farò spontaneamente se il vostro blog mi interessa davvero!! Non dimenticate di firmare i commenti che lasciate, sono più contenta se rispondo ad un nome e non ad un "anonimo" !!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...