domenica 24 gennaio 2016

Pane con Farina di Segale e Pomodoro a Lievitazione Naturale




Ciao a tutti!!
Passato bene il we?? Io pure a parte il turno che mi è toccato stamattina mattina, vabbè, no comment, come vi dicevo doveva esserci un prezzo da pagare per tutti questi cambiamenti francamente troppo positivi!! Ma visto che era una cosa eccezionale confido di aver giocato la carta disponibilità we annuale, meglio a fare il lavoro di adesso che altre cose, quindi va bene così, Sabato ho dormito ma ad ogni modo oggi sono una frittatina, mi ci vuole una bella doccia e poi mi invento qualcosa da fare, non posso mettermi a dormire, domattina mi alzo di nuovo a quell' ora brutta e preferisco andare a letto prima stanca, così dormo subito!!!
Ma sono qui per panificare con voi, non certo per lagnarmi o altro, quindi forza, rimbocchiamoci le maniche e iniziamo!!
Ah, ecco, mi scordavo di presentarvi il prodotto del mio forno!! Un pane delizioso al sapore di pomodoro, origano e rosmarino, con una parte di farina di segale integrale, un pane morbido e saporito, che sa di mediterraneo!! Perfetto con le verdure e con i formaggi e perfetto con tutto quello a cui si abbina qualcosa di "pizzato", a voi la scelta!!!
Ultimamente uso spesso un po' di farina di segale sia nei pani che nella pizza, ha un buon gusto e fa bene, mantiene più bassa la glicemia rispetto ad altri tipi di farine, ha un maggiore contenuto di vitamine (soprattutto quelle del gruppo B ed E) e di minerali come potassio, magnesio, fosforo, ferro e calcio e ha un maggior contenuto di fibre, d' altra parte il pane fa parte della nostra dieta quotidiana e se lo rendiamo più nutriente e salutare è meglio no??









Per un filone da  circa 700 g:

100 g di farina di segale integrale
300 g di farina tipo 1 macinata a pietra
75 g di lievito madre al raddoppio dopo il rinfresco
100 g di passata di pomodoro
180 g di acqua
1 cucchiaio di origano tritato
1/2 cucchiaio di rosmarino tritato
6 g di sale

In una ciotola mescolate tutti gli ingredienti secchi (sale, erbe e farine setacciate) amalgamandoli bene, in un' altra ciotola, adatta a contenere tutto l'impasto, sciogliete bene la pasta madre solida nell' acqua, poi aggiungete la salsa, a questo punto unite gli ingredienti secchi a quelli liquidi e mescolate bene prima con un cucchiaio e poi con le mani fino a che l'impasto non starà insieme.
Lasciate riposare l'impasto coperto per 10 minuti e poi iniziate a lavorarlo tirando una parte di impasto e ripiegandolo al centro, ruotare un poco la ciotola e rifare la stessa operazione, fino a tornare al punto di partenza. Saranno circa 10 pieghe e si impiegano circa 10 secondi a farle.
Coprite e fate riposare 10 minuti. Ripetere questa operazione, pieghe e riposo, per altre 4 volte, mano a mano l'impasto inizierà a fare un po' di resistenza, dopo l'ultimo giro di pieghe io ho lasciato riposare l'impasto per mezz' ora,  poi ho fatto due giri di pieghe di rinforzo e ho messo la ciotola in frigo coperta da pellicola a maturare fino al giorno dopo
Il giorno dopo togliere l' impasto dal frigo e lasciarlo acclimatare per qualche ora, dovrà essere diventato almeno il doppio,  poi ribaltate l' impasto sulla spianatoia, dategli la forma che vi piace e fatelo riposare ancora un paio d'ore in un luogo tiepido dopo averlo posizionato nella teglia per la cottura.

A questo punto ho acceso il forno a 250° con una teglia vuota sul fondo. Appena prima di infornare ho fatto i tagli decorativi con una lametta.
Una volta in temperatura, ho buttato una tazza d' acqua nella teglia sul fondo, ho abbassato a 220° e ho infornato il pane, dopo 20 minuti ho abbassato la temperatura a 200° e  ho tolto la teglia dell' acqua, ho proseguito la cottura per altri 20 minuti e poi altri 5 minuti abbondanti a sportello del forno aperto con lo spiffero e abbassando la temperatura a 180°.
Una volta pronto, fate sempre la prova di bussare sul fondo, ho spento il forno e ho lasciato lo spiraglio aperto lasciando raffreddare così il pane.






Che dire, buonissimooooo!!! Si sente il pomodoro che viene completato dai sapori delle erbe, l' unica nota è che non si vede tanto il colore rossiccio ma perché ho usato la farina di segale, è marroncina chiara ma va a coprire il colore del pomodoro!! Lo sapevo in anticipo che non si sarebbe visto ma lo dico per togliere ogni dubbio!!
L' ho fatto un po' meno idratato delle altre volte, considerando che la passata di pomodoro non è 100% acqua, volevo che la mollica rimanesse un po' meno bucherellata proprio perché questo pane si presta particolarmente ad essere utilizzato come base per crostini, per me la morte sua è bello caldo con una fettina di mozzarella e un pezzetto di acciuga!!
Poco fantasioso? Sarà ma quando un abbinamento diventa scontato è perché è troppo buono!! Ecco, io la penso così!!








Buona settimana a tutti, mi aspettano un po' di sveglie terribili ma anche uscite alle 14 quindi devo cercare di sfruttarle al meglio, farà brutto quindi niente uscite fotografiche ma cercherò di riempire un po' l' archivio ricette, è sempre vuoto, non riesco mai a giocare in anticipo!!!

Ah, ecco cosa scordavo, con questo pane partecipo alla raccolta Panissimo, organizzato da  Barbara e Sandra e questo mese ospitato da Sandra !!

banner crema 400x400


A presto!!!

Silvia

58 commenti:

  1. Buona domenica Silvia, hai fatto un pane favoloso, sano e nutriente e così siamo tutte due in tema con il pane, troppo buono ! Buon inizio di settimana e un abbraccio ! Claudia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Claudia!! Si, ho visto anche il tuo, molto bello e buono!!
      Non so resistere, fare il pane è la cosa che mi soddisfa di più!!
      Un bacione e buona Domenica!!

      S.

      Elimina
  2. il est très beau ce pain, bravo
    bonne soirée

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Merci beaucoup Fimère!!
      Bonne Dimanche!!

      S.

      Elimina
  3. Questo pane è davvero strepitoso e il suo profumo deve essere ammaliante, complimenti! L'ultima volta al mulino ho acquistato anch'io la farina di segale integrale e mi piace da matti :-)
    Dai stringi i denti, tutti questi sacrifici serviranno a qualcosa, giusto??
    Buona domenica <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Consu!! Si, di solito il pane al pomodoro si fa con il concentrato ma non l' avevo e ho provato con la salsa dei suoceri, devo dire che viene molto bene!!
      Buonissima la farina di segale, ormai la metto ovunque!!
      Non lo so e conoscendo i miei polli non credo ma pace, serve a me che faccio qualcosa di nuovo e rimedio un po' di soldini in più!!
      Un bacione cara!! Buona Domenica a te!!

      S.

      Elimina
  4. Ce pain est magnifique. Bravo!!!!

    RispondiElimina
  5. Abituarsi a quelle svegli enon deve essere assolutamente facile!
    Però hai trovato anche il tempo di panificare e che pane! Ha un aspetto fantastico e mi immagino il sapore così mediterraneo ed i possibili abbinamenti.
    Buona settimana.

    Fabio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti dirò, stamattina mi è sembrata molto meno dura, si, è questione di abitudine ma poi ci si adatta!!
      Ah ah, trovo sempre il tempo di panificare!!!
      Grazie mille e buona giornata!!

      S.

      Elimina
  6. Che coincidenza, anche io ieri ho panificato con la segale. Mi piace molto l'idea di aromatizzare con pomodoro e origano, l'ho visto in giro ma non ho ancora mai provato. Devo rimediare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' meravigliosa la farina di segale, ha un gusto delizioso!!
      Provalo, è buonissimo e poi in caso di spuntini è appagante anche da solo!!
      Grazie e un abbraccio!!

      S.

      Elimina
  7. una sola parola..meraviglioso!! come sempre i tuoi lievitati sono super!! una bacio
    Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Vale!!!
      Un bacio anche a te e buona giornata!!

      S.

      Elimina
  8. belle foto Silvia!
    la farina di segale, se buona, è uno spettacolo e questo tuo pane lo dimostra.
    grazie tesoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie a te Sandra!! Questa del mulino Bongiovanni è buonissima, ne ho assaggiate altre in effetti meno buone!!
      Buona giornata!!

      S.

      Elimina
  9. Io trovo sia semplicemente favoloso!!!!! Adoro la farina di segale e credo che i sapori che hai aggiunto lo rendano perfetto. I bucherellini sono giusti, dà l'idea di essere frangrante, con la crosta croccante e il cuore soffice. Insomma, un morso lo darei volentieri ^_^
    Ma quindi da oggi abbiamo scongiurato i turni? :D
    Buon inizio di settimana Silvia, ti abbraccio forte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah, grazie Erica, hai azzeccato in pieno, crosta croccantina e cuore morbido, intenditrice!!!
      No no, fino a fine Febbraio sarà così, c'è solo da capire come proseguirà dopo . . .
      Un bacione grande e buona giornata!!

      S.

      Elimina
  10. Ciao Silvia!
    Un bellissimo e buonissimo pane, brava!
    E' da un pò di tempo che non riesco a dedicarmi al pane, alle focacce e alle pizze come piace a me... devo assolutamente rimediare e ritornare al mio grande amore.
    Felice settimana cara Silvia
    Tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Tiziana!!
      Anche io ieri ho fatto la pizza dopo un sacco di tempo ma il pane invece lo faccio sempre, a volte semplice a volte un po' più fantasioso ma quello non manca mai!!
      Un bacione cara e buona giornata!!

      S.

      Elimina
  11. Silvietta bella, tieni duro...mannaggia !
    Che bello questo pane. Sai, anche a me piace molto la farina di segale...conferisce un gusto intenso e particolare. Queste foto hanno una luce che mi piace molto. Bacino e buon inizio settimana :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tengo durissimo altro che, ce la facciooooo!!!!
      Si, mi piace tantissimo, è proprio saporita e deliziosa!!
      Grazie Mary, ah ah, ho introdotto una novità, ho spostato il tavolo in modo che la luce venga da sx invece che da dx, una botta di vita!!!
      Un bacione!!

      S.

      Elimina
  12. che capolavoro di pane,bravissima!!!! dai forza, il lavoro purtroppo e' cosi', meglio tenerselo stretto, anch'io ho tanti problemi, volevo addirittura licenziarmi, poi ci ho pensato bene e stringo i denti!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabry, tengo duro eccome, anche se mi stanco però mi piace quello che faccio ora!!
      Si, se non si sta bene è brutto, da me in realtà se ne sono andati in parecchi, ma non è facile!!
      Un bacione e buona serata!!

      S.

      Elimina
  13. forza, son solidale, per me alzarmi presto è la morte anche se so che ho il pomeriggio libero! sempre bello e buono il tuo pane, lo ammiro, non mangiandolo non lo preparo spesso anche se mi piace, buona settimana e un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stamattina però devo dire che ero meno rimbelinita del solito, forse mi sto abituando, comunque sempre una bella botta è!!!
      Grazie carissima, un bacione e buona settimana anche a te!!

      S.

      Elimina
  14. Tesoro mio ... forza dai, ce la puoi fare! Cos'è questo paneeeeeeeeee, mi attizza un casino. Mi piace l'idea che sappia di pomodoro e origano. Mi piaccione le farine che hai utilizzato, stupendo! Brava brava. Ti auguro una buona settimana e mi sa che i metereologi si sono sbagliati con il tempo ... Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ce la faccio Terry, ne sono certa!!
      E' un pane buonissimo, saporito e sfizioso, ogni tanto mi piace variare un po' sul tema pane, c'è sempre da leccarsi i baffi!!
      Grazie cara, no, qui hanno azzeccato, è tutto grigio!!
      Un bacioneeeee!!!

      S.

      Elimina
  15. ricetta segnata subito!! Lo voglio assolutamente provare, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia, si, è molto saporito, vedrai che ti piacerà molto!!
      Un abbraccio e buona serata!!

      S.

      Elimina
  16. ciao dolcezza! Devo trovarla e spero di farlo presto. Proprio qualche giorno fa parlavo con marco delle farine integrali e dei loro benefici sulla salute visto che ci avviamo ad un certa... età :)
    il lievito madre per il momento è un sogno confinato ai tempi loiberi che forse verranno :) mi sembra già tanto essere tornata sul blog.
    Questo pane è uno spettacolo. Ti abbraccio super forte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao bella!! Io l' ho presa con il gruppo d' acquisto ma credo si trovi abbastanza facilmente nei negozi bio o nei super un po' più attrezzati!! Io uso sempre farine integrali o comunque poco raffinate, a parte il fare bene, che è comunque importantissimo, sono anche più buone a mio gusto!!
      Ma si, ma viene bene anche con il lievito di birra, magari usandone poco e facendo comnque una lunga lievitazione!
      Non sai come sono felice, te lo sto dicendo sempre!!!
      Un bacione e grazie!!

      S.

      Elimina
    2. <3 grazie dolcissima! Io ce l'ho in frigo, sempre che rinvenga :) sennò ho delle spacciatrici, a qualcuna l'ho passata io.
      Magari appena Fede si mette a pasticciare con me ricomincio. Lo sai che sta sempre ad aiutarmi a modo suo? Ha la pentolina e gli attrezzi di mamma e sta sul seggiolone a mescolare aria :P patato di mammaaaaaa

      Elimina
    3. Che meraviglia, immagino, mi hai fatto morire dal ridere, mescolare aria!! Un bacione grande a tutti e due!!

      S.

      Elimina
  17. Ciao Silvia, ma che meraviglia di pane, me lo prenoto per qualcuna delle nostre cene. Sono un po' presa in questo periodo, anche per via del catechismo, però comincio a cercare una data per noi. Ti farò sapere, ma credo che dovremo spostarci al fine settimana dati i tuoi orari, dammi qualche indicazione. Intanto ti abbraccio, bacioni e buona settimana :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aggiudicato Carla!! Mi sa di si, comunque in settimana sono abbastanza ko, o devo svegliarmi troppo presto, la scelta è questa!!! Il Venerdì potrebbe andare benissimo in generale, per gli altri giorni credo dovremo aspettare il ritorno ad orari più umani, adesso non posso permettermi di fare le ore piccole!! Ci sentiamo presto carissima, poi mi racconti tutto!!
      Un bacione!!

      S.

      Elimina
  18. adoro il pane, adoro la farina di segale e, ancor più, amo un buon pane di segale. Favoloso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie!!
      Anche a noi è piaciuto un sacco, da rifare prestissimo!!
      Buona serata!!

      S.

      Elimina
  19. Anche io amo, non sai quanto, la farina di segale...il suo sapore rustico ed inconfondibile! Questo abbinamento con aromi e pomodoro mi intriga tantissimo, una ricetta da salvare e provare appena possibile! Complimenti, un bacione :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alice, si, è buono e fa bene, quindi è da fare e rifare!!
      Un bacione e buona serata!!

      S.

      Elimina
  20. Ciao bellezza!!
    Speravo di trovare un attimo di calma per godermi appieno questo post, ma le mie ultime giornate sono davvero una corsa contro il tempo e la sera non mi rendo manco conto di chi sono e come mi chiamo!!! :-)))))

    Ma non potevo non commentare questo pane dal momento che anche il mio ultimo fatto ha visto protagonista proprio la farina di segale!
    Non solo l'ho trovata meravigliosa, ma con il passare dei giorni, mano a mano che il pane "asciugava" diventando sempre più raffermo (ma sempre morbidissimo anche a distanza di 15 giorni) la segale ha tirato fuori tutto il suo carattere in termini di profumo e sapore!
    L'ho davvero adorata!!!

    E questo tuo filoncino è semplicemente bellissimo!
    Un'alveolatura che lascia capire tutta la sofficità del suo interno!
    Ne mangerei una fetta adesso così, senza niente! :-)))))

    E le foto???
    Un incanto!!
    Piene di luce e di bellezza!!
    Sempre più brava tu!!! ;-)
    Un bacione e... buon tutto mia cara!
    :-* :-* :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie carissima!! Quante belle parole!!
      Anche io sono un po' fuori dal mondo, con questa cosa dei turni a giorni alterni non so nemmeno più che giorno sia di preciso!!
      In effetti il pane è ancora migliore qualche giorno dopo la cottura, si consolidano meglio i sapori, io come abitudine però ne congelo appena è freddo metà a fette e il resto lo consumiamo i giorni seguenti, la morbidezza non è svanita dopo quasi una settimana e il gusto . . . sempre meglio!! E poi si, è un piacere gustarlo in purezza, è troppo buono!!
      Un bacione a te bellezza, leggerti qui è sempre un piacere immenso!!
      Buon proseguimento di settimana!!

      S.

      Elimina
  21. Silvia io adoro la farina di segale!!! Regala un sapore unico ed il tuo pane sembra perfetto! Le foto sono bellissime, sembrano aver maggior luce rispetto alle ultime! Brava e buona settimana a te

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Melania!! Ho solo girato il tavolo, però adesso le giornate si allungano e la luce è più intensa!!
      Anche io adoro la farina di segale e sembra che il marito stia iniziando ad apprezzare anche questi pani un po' unconventional per i suoi gusti, lo sapevo che dovevo insistere!!
      Un bacione e buona serata!!

      S.

      Elimina
  22. splendido il tuo pane tesoro!!!adoro alla follia la farina di segale mi ricorda il mare perchè quando vado a trovare i miei in estate in Liguria c'è un panificio dove sfornano sempre un pane di segale davvero eccezionale!!!!
    ti abbraccio augurandoti una splendida giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Azzurra!! Che piacere trovarti qui!! Davvero vieni in Liguria in estate? Non lo sapevo!! Io sono di Genova!!
      Sono felice di sapere che in giro ci sono ancora forni che usano farine di questo tipo, a Genova invece sono pochi i panifici che meritano veramente!!
      Grazie mille e un abbraccio!!
      Buona serata!!

      S.

      Elimina
  23. sa di mediterraneo... <3 già è amore!!!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elena!! Ci siamo quasi vero??
      Ti stringo fortissimo!!
      Un bacione a te e alla pupa in arrivo!!

      S.

      Elimina
  24. Che pane meraviglioso...io non riuscirò mai ad ottenere un risultato così!!!
    Sei bravissima, complimenti...e le foto...che spettacolo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo!!
      Ma no, basta coccolarlo molto e poi lui viene bene!!!
      Adoro fare il pane, mi mette in pace con il mondo, e poi è troppo buono fatto in casa!!
      Un bacione cara, buon fine settimana!!

      S.

      Elimina
  25. questo pane deve avere un profumo ed un sapore eccezionali!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Alice!!
      Un bacione e buon we!!

      S.

      Elimina
  26. Su questo pane ha già detto tutto la mia socia perciò passo alla domanda. Perché togli la teglia dal fondo? Cioè è una teglia in più che metti tu o è quella che copre la resistenza? :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una teglia in più, quella dove butto l' acqua per creare vapore, spesso mi rimane ancora un pochino d' acqua dopo i primi 20 minuti e così la tolgo! Il mio forno è di quelli vetusti, avrà 20 anni!! Sul fondo non ha teglie che si tolgono e che coprono la resistenza, c'è il fondo del forno e basta, la resistenza è sotto, non si vede!! Grazie Silvia, spero di avere capito la domanda e di avere risposto in modo sensato, ecco, però se pensi che sbagli dimmelo che io ho questo metodo e funziona bene ma se mi suggerisci qualcosa di meglio io lo provo ad applicare subito!!
      Un bacione!!!

      S.

      Elimina
  27. Silvia,ahahahahaahah! Anche il mio forno ha 20 anni, ma si smonta tutto, anche la teglia che copre la resistenza. Ecco perché mi è venuto il dubbio. Tamara di solito mette un dito di acqua già bollente, in un tegamino mi pare, quando inforna. Quell'acqua si consuma nel tempo che serve il vapore. In questo modo non c'è bisogno di togliere teglie e/o pentolini. :))
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero? No, il mio è un blocco unico, solo la resistenza in alto è visibile, l' altra è irraggiungibile!!
      Ecco, proverò anche così, almeno non devo aprire il forno, a me resta sempre un po' d' acqua e quindi la devo togliere!!
      Grazieeeeee!!

      S.

      Elimina

Sappiate che verrò a trovarvi, qualunque commento mi lascerete non passerà inosservato, però per favore non chiedetemi di seguirvi solo per ricambiare, lo farò spontaneamente se il vostro blog mi interessa davvero!! Non dimenticate di firmare i commenti che lasciate, sono più contenta se rispondo ad un nome e non ad un "anonimo" !!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...