domenica 18 settembre 2016

Hot Milk Sponge Cake al Cacao e Crema al Whisky





Ciao a tutti!!
Oggi torno con un dolce!! Ne ho davvero bisogno e soprattutto ne ha bisogno il marito che poveraccio l' ho lasciato a secco di colazioni decenti per un paio di settimane!! Moglie sconsiderata che sono!!
Alla fine credo che il caldo fastidioso delle scorse settimane sia definitivamente un ricordo quindi via, rimbocchiamoci le maniche che ho voglia di preparare tantissime cose e il tempo è poco!!
E per dimostrarvi che quest' anno faccio sul serio vi dico che ieri oltre a questa torta ho pure fatto la pasta fresca con un ragù speciale . . . stay tuned!!
Ma torniamo al dolce e a come è arrivata l' ispirazione, il fatto è che l' anno scorso un nostro consulente mi ha regalato una bottiglia di crema al whisky, è stato davvero gentile ma io non la bevo, ma nemmeno evidentemente il marito dato che è ancora lì!! L' avevo accettata sapendo che sarebbe finita in qualche dolce ma poi mi sono scordata di averla per un sacco di tempo e adesso ho deciso che devo liberarmene, non la posso più vedere!!!!
Che poi io con la crema al whisky ho veramente poco da spartire!! A me piacciono le cose da camionisti, la mia birra preferita è la Guinnes, mi piacciono i whisky torbati e le grappe barricate, bevo vodka pura e non sopporto i liquorini dolciastri, andiamo bene, quella bottiglia o finisce in un dolce o resta in casa a vita!!
E per iniziare la dipartita del liquore ho scelto l' impasto della hot milk sponge cake, perfetto per la colazione o la merenda, arricchito dal sapore del cacao e dalla nota della crema al whisky! Quello che ne è uscito è un dolce davvero ghiotto, la base la conoscevo già e devo dire che anche nella versione al cacao non delude affatto, poi il gusto del liquore gli dà davvero una marcia in più!!
Ho usato la ricetta di Tish Boyle, ma ho aumentato le dosi di un terzo perché la settimana ha molte colazioni e poi volevo usare il mio stampo nuovo, arrivato per il compleanno, che è da 22 cm ma è bello alto e volevo riempirlo bene!
Ok dai, andiamo a preparare la torta!!






Per uno stampo da 22 cm di diametro

4 uova
220 g di zucchero
120 ml di latte
40 ml di crema al whisky (io Baileys)
80 g di burro
190 g di farina 00
30 g di cacao amaro
8 g di lievito per dolci
1 pizzico di sale
mezza stecca di vaniglia

Mettete il latte, la vaniglia e il burro in un pentolino, fateli scaldare fino a che il burro non si sarà sciolto, spegnete il fuoco e aggiungete la crema al whisky.
Accendete il forno a 170° e imburrate e infarinate uno stampo da 22 cm di diametro.
Setacciate la farina con il cacao e il lievito e teneteli da parte.
Nella planetaria rompete le uova e aggiungetevi un pizzico di sale, iniziate a montarle aggiungendo lo zucchero un po' per volta, montatele a lungo, almeno fino a che la massa non è triplicata o quadruplicata, a me ci sono voluti 10 minuti buoni!
Una volta raggiunto il giusto volume, incorporatevi la farina setacciata con il cacao e il lievito, incorporatela un po' per volta e mescolate il composto dal basso verso l' alto con la spatola e non con la frusta altrimenti rischiate di smontare tutto!!
Rimettete a scaldare il composto a base di latte e burro e spegnete il fuoco quando è sul punto di bollire, togliete la stecca di vaniglia e versatelo a filo sull' impasto continuando a mescolare sempre con la spatola e sempre dal basso verso l' alto.
A questo punto versate subito il vostro composto che sarà davvero soffice e spumoso nello stampo precedentemente imburrato ed infarinato ed infornate in forno a temperatura per circa 35 minuti.
Dai vari consigli che ho trovato sul web ho visto che non è proprio il massimo fare la prova stecchino perché il dolce ne risente sgonfiandosi leggermente, allora sono andata a sentimento e ho fatto come Patrizia, ho toccato il centro della torta e visto che mi sembrava sodo e non lasciavo impronte ho tolto la torta dal forno e l' ho lasciata intiepidire prima di sformarla.
In effetti 35 minuti, con il mio forno e le dosi utilizzate, sono stati giusti.






Per arricchirla senza troppi fronzoli ho preparato, prendendo l' idea dalla bravissima Eugenia, una glassa leggera con:

100g di zucchero a velo
4 cucchiai di crema al whisky

Basta mescolare vigorosamente con una frusta lo zucchero al liquore e il gioco è fatto, iniziate con l' aggiungere allo zucchero tre cucchiai, poi se resta ancora troppo densa aggiungete il quarto, considerate che non deve restare liquida ma abbastanza corposa! Potete anche raddoppiare la dose se vi piacciono le glasse più spesse, dipende dai vostri gusti!






E' una torta davvero buona, sofficissima e perfetta per essere farcita poiché nonostante sia molto morbida ha comunque una bella struttura e il giorno dopo averla sfornata è ancora migliore!!
Inoltre il sapore del cacao si sposa alla perfezione con quello del liquore, è un' armonia di gusti davvero ben bilanciata e che conquista al primo morso!!
Conservatela sotto una campana o comunque al riparo dall' aria, in questo modo resterà morbida a lungo e vi accompagnerà nei risvegli settimanali che, ahimè,  sono sempre traumatici!!!

Che dirvi ancora . . . buona settimana a tutti e spero abbiate voglia di partecipare al contest "The Mystery Basket" , questo mese lo ospito io!!

A presto!!

Silvia


46 commenti:

  1. Ah che colazione golosa! Bella la forma dello stampo, è in silicone? Buon inizio di settimana :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si, colazioni super questa settimana!!!
      No, è in metallo, sono quelli americani della Nordicware!!
      Grazie Lucia! Buona settimana!

      S.

      Elimina
  2. Ahahahaha! No, io no...non sono mai stata una gran bevitrice, anzi! Bevo poco, pochissimo alcol e tutto ciò che è particolarmente forte mi risulta difficile da buttar giù :)
    Questa Hot Milk Sponge Cake dev'essere una MERAVIGLIA! Un bacione Silvia e buon inizio settimana :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma nemmeno io bevo molto però quando mi capita scelgo sempre cose abbastanza strong, i liquori troppo dolci mi stuccano subito, non c'è verso!!
      Grazie Mary, si, è venuto proprio bene, goloso e soffice, una coccola che al mattino mi fa alzare con il buonumore, poi va via ma almeno dura il tempo della colazione!!
      Un bacione!!

      S.

      Elimina
  3. Sai che non ho mai fatto la hot milk sponge? l'aspetto è davvero ottimo e quello stampo è proprio da favola. Non ho la crema al whisky ma la proverò comunque, magari aumentando un po' il caffè

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' buonissima e soffice, una versione del pan di spagna decisamente più ricco e saporito e molto più morbido!!
      Provala perché merita!!
      Un bacione!!

      S.

      Elimina
  4. Da svenimento! Copio e metto da parte per i prossimi te' danzanti :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie Eugenia!! E grazie anche per l' ispirazione!!
      Un bacione!!

      S.

      Elimina
  5. bontà! intanto quello stampo lo voglio, devo prenderlo anche se dove me lo metto? ne ho troppi....anche io avrei optato per un dolce perchè non la bevo, non mi piace, in un dolce si stempera parecchio e regala un gusto particolare! ora si torna al cioccolato, son due mesi che aspetto di fare una bella torta senza che mi sciolga in mano! buona settimana, baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, si stempera benissimo nel dolce, assieme al rum è uno di quei liquori che amo nei dolci!! Guarda non vedevo l'ora di sfornare un bel dolce coccoloso, adesso si inizia a fare sul serio!!
      Oltre che essere bello lo stampo funziona veramente bene, cuoce benissimo e i dolci si staccano alla perfezione, è miracoloso!! Prendi quello e semmai liberati di altri, quello stampo è un investimento!!
      Un bacione cara, grazie!!

      S.

      Elimina
  6. CHE MERAVIGLIA INIZIARE LA SETTIMANA CON UN DOLCE COSI' SOFFICE E BUONO, BRAVISISMA CARA!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabry, si, ci voleva proprio!!
      Un bacione e buona settimana!!

      S.

      Elimina
  7. Ciao....di solito faccio la versione classica....ma proverò anche questa. Volevo però chiederti un consiglio....di solito aggiungo alle uova e zucchero dopo averli montati, il latte col burro sciolti e per ultimo la farina. Quest'ultima volta ho fatto come da tua ricetta. È cresciuto benissimo in forno,ma sotto è rimasto 1 millimetro di strato tipo gelatinoso unto....pensa che l'ho staccato come fosse del nastro....che ne pensi? Io penso che latte e burro non siano stati assorbiti dalla farina.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Patrizia!! Io seguo sempre il procedimento che prevede il latte alla fine e sinceramente viene sempre bene, è vero che quando si aggiunge la farina, e infatti dico di incorporarla in più riprese, l' impasto va mescolato tanto perchè la assorba tutta e poi quando si versa il latte, anche quello in più riprese va comunque mescolato bene. Può essere che il metodo che uso io abbia bisogno di più "mescolamento" e magari tu ti sei comportata come di solito fai con il tuo metodo e quindi l' impasto alla fine fosse mescolato poco. Però se dici che è cresciuto bene mi fa pensare che forse ti ha fatto umidità sul fondo e per quello è rimasto uno strato più bagnato. Forse nel tempo che lo hai lasciato nello stampo ha fatto condensa e si è bagnato.
      Se ti va di riprovare ti consiglio di mescolare bene e a lungo, sempre con la spatola e dal basso verso l' alto fino a che l' impasto non lo vedi ben amalgamato ed omogeneo e di sformarlo poi quando è intiepidito ma non quando è freddo perchè nei dolci così belli alti poi nella teglia si forma umidità quando si raffreddano!
      Spero di essere stata utile e non esitare a riscrivermi se vuoi!!
      Ciao!!

      S.

      Elimina
  8. Ahahahah mi fai morire, camionista mia preferita! Io non bevo affatto, proprio niente e anche io ho una bottiglia di questo liquore che langue nell'armadietto. Mi sa che la prossima volta che faccio un dolce, ce lo schiaffo dentro e buonanotte! Altrimenti rimarrà lì in eterno. Mio marito, solo in compagnia, magari si fa un bicchierino di grappa, anche lui preferisce la barricata ma questo liquore mi rimarrebbe lì a vita. Sono contenta che sei tornata a sfornare, in un certo senso, meno male che è finito il caldo per te ... per me no! Buona settimana e un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah Terry si, schiaffalo in un dolce che il gusto ci guadagna!! Mio papà sostiene stia bene anche nel caffè, in effetti ci sta ma se non bevi proprio nulla allora giustizialo in una marea di torte!!
      Si, sono con la copertina di pile sui piedi, adesso è proprio il Settembre che amo!! Ieri sera ce ne siamo andati sul mare a fotografare e mi è tornata voglia di spignattare, non c'è verso, l' estate me la godo solo in vacanza!!
      Un bacione carissima, buona settimana!!

      S.

      Elimina
  9. Un dolce bellissimo e tanto goloso !

    RispondiElimina
  10. dici che il caldo sia finito? Qui sicuramente durerà fino a fine novembre e a volte pure dicembre ...ma per adesso ci godiamo anche qui un po' di fresco :-) Bellissima idea utilizzare quella ctrema di liquore che non avresti mai bevuto ...e chissà che meraviglioso profumo avrà invaso la tua casa ;-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono stata a Catania qualche anno fa a Novembre per una gara sportiva e in effetti si stava benissimo e in maniche corte, ma voi avete un caldo secco che sopporto abbastanza bene, qui è umido e prima finisce meglio sto!! Comunque no, di pomeriggio fa ancora caldo ma si sta bene, alla sera e al mattino invece frescheggiamo parecchio!!
      Si, il profumo era pazzesco e poi non mi piace buttare le cose o farle andare a male, soprattutto se rendono ancora più ghiotto un dolce!!
      Grazie e buona settimana a voi!!

      S.

      Elimina
  11. A parte lo stampo che desidero da una vita, e che adoro letteralmente...hai sfornato una delizia, perfettamente nelle mie corde, sai?!
    Capolavorooooooo
    Bacione stella e buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah, grazie Simo!! Per il mio compleanno mio marito, mia sorella e mio cognato hanno unito le forze e mi hanno fatto questo bellissimo stampo e pure altri due!! Funzionano troppo bene!!
      Un bacione carissima, buona serata!!

      S.

      Elimina
  12. Forse a crema riuscirei a berlo anche io, ma sicuramente per i tuoi gusti ne hai fatto l'uso migliore! :-D Il risultato mi sembra splendido, anche il marito avrà gradito sicuramente :-)

    Fabio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah, si, direi, tra un po' usciva dalla credenza da sola la bottiglia!!!
      Altro che, ci stiamo facendo delle colazioni con i fiocchi, io fette piccole però, sennò sembra che me lo sono fatta per me!!
      Grazie e buona serata!!

      S.

      Elimina
  13. Ma che buono Silvia, certamente sai tenerlo per la gola il tuo Gianni! Arrivo presto con le ricette del mystery basket, ho lavorato per te! Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah, dopo le vagonate di verdure che gli propino devo pur rimediare in qualche modo!!!
      Grazie Carla bella, ti aspetto!!
      Un baciooooo!!

      S.

      Elimina
  14. questa torta è davvero superlativa! E con un ottimo aroma! Baci cara :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara Vale!!
      Un bacione a te!!

      S.

      Elimina
  15. Silvietta.. confermo l'incanto provato nel vedere questa torta stupenda anche su fb. Deve avere un profumo unico, con il liquore che hai usato: sai che io non riesco a bere niente che abbia alcool? Eppure i liquori nelle torte sono quella marcia in più che li rende unici. Nel tuo caso, vabbè, non solo questa torta è un paradiso.. ma non ha eguali, si presenta da se!!! TVTTTB <3 <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah, si, peccato che quello non si possa sentire attraverso lo schermo!!
      Ma guarda non sei l' unica, conosco parecchie persone che non amano il sapore del liquore nei dolci, a me piace ma non deve essere troppo invasivo e la crema di whisky è perfetta, aromatica ma senza essere esagerata!!
      Grazie cara Ely, ti auguro una bella serata e ti mando un bacione!!

      S.

      Elimina
  16. che profumooooo!!!! Provo ad immaginare il gusto ma so, che niente che conosco, sarà simile...bravissima!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mimma!!
      Si, è una super torta, golosissima e viene proprio bene questo impasto!!
      Un abbraccio e buona serata!!

      S.

      Elimina
  17. SIlvia mi attira tantissimo questa crema al whisky nel dolce! A me che piace aromatizzare tutto con rum e limoncello....terrò presente, promesso!
    Un abbraccio e a presto
    Tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Tiziana, ci sta davvero bene, poi se ti piacciono i liquori nei dolci è davvero da provare!!
      Un bacione!!

      S.

      Elimina
  18. La torta è meravigliosa Silvia, ma devo ammettere che non bevo liquori e super alcolici... Non li reggo minimamente... Sigh!
    V.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Veronica!!
      Ma nei dolci cotti l' alcool si perde, altrimenti altro che dolce da mangiare a colazione!!!
      Questo della crema al whisky ha solo l' aroma che secondo me si fa piacere anche da chi non è abituato al suo sapore!!
      Un abbraccio e buona serata!!

      S.

      Elimina
  19. Bravissima per la torta e poi mi piacciono un sacco sia il cacao che la crema al whisky...per cui promossa a pieni voti!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mila!!
      Un bacione e buona serata!!

      S.

      Elimina
  20. Sono contenta che le mie ricettine ti siano piaciute! Un bacione e buon we, a presto (io me ne vado a Ceva dagli amici)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccome se mi sono piaciute!!
      Buon we cara, rilassati e goditi la compagnia!!
      Ci sentiamo la prossima settimana, un abbraccio!

      S.

      Elimina
  21. Bellissimo da vedere questo dolce Silvia. E sono certa sarà buono anche il sapore. Faccio la corte a questo stampo da troppo tempo, e ancora non ho avuto occasione di provare.
    Qui oggi piove. L'aria si fa più fresca e spero che il caldo come hai scritto tu, sia solo un vecchio ricordo.
    Buona domenica :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Melania!! Si, ha un buon aroma e poi è veramente soffice, l' ultima fetta ce la siamo mangiati ieri mattina ed era appena più asciutta, dopo quasi una settimana!!
      Ti dico solo che oggi anche qui la gente era al mare e faceva il bagno! Ce la faremo prima o poi a mettere la manica lunga!!
      Un bacione cara e buona serata!!

      S.

      Elimina
  22. super colazione devo dire! da provare! intanto in forno ho la tua focaccia con i pomodorini!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Linda, si, ci siamo trattati bene!!
      Grande, fammi sapere se ti è piaciuta!!
      Un abbraccio e buona serata!!

      S.

      Elimina

Sappiate che verrò a trovarvi, qualunque commento mi lascerete non passerà inosservato, però per favore non chiedetemi di seguirvi solo per ricambiare, lo farò spontaneamente se il vostro blog mi interessa davvero!! Non dimenticate di firmare i commenti che lasciate, sono più contenta se rispondo ad un nome e non ad un "anonimo" !!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...