lunedì 9 marzo 2015

Quiche con Farina Integrale e di Farro con Cime di Rapa e Speck





Ciao a tutti!! Eccomi con la ricetta del we in ritardo!! Ma cosa devo dirvi, non sono riuscita a fare prima!!
Ieri abbiamo pranzato tutti qui da noi, genitori miei e suoceri e il pranzo è stato un successo, meno male!! I miei sono abbastanza sperimentali, ci sono un paio di cose che non gli devo propinare ma poi mangiano tutto!! Mia suocera anche mangia di tutto e sperimenta, la sua cucina è tradizionale genovese ma non si tira indietro e assaggia tutto, mio suocero invece è un po' più ostico, lui non assaggia proprio, quindi ho dovuto fare cose abbastanza standard e mettere un paio di cosine un po' diverse dai loro canoni per chi avesse voluto assaggiarle!!
Ma siete curiose di sapere come ho riempito le pancine di tutti??
Ho fatto questo meraviglioso pane e per antipasto ho proposto un buon salame, un' insalata di finocchi ed arance, che mio papà e mia suocera hanno assaggiato ed apprezzato e queste deliziose mini-quiche, svampate da tutti!!
Di primo abbiamo fatto i pansoti (ravioli di erbe selvatiche tipici liguri) con la salsa di noci, fatta ovviamente in casa!! I pansoti li ho comperati però, il prebuggin va raccolto e non sono esperta!!






Di secondo poi ho fatto questo spezzatino di maiale e di contorno fresco ho fatto l' insalata di cavolo, mele e noci, anche questa assaggiata e apprezzata da papà e suocera!!
Il dolce invece l' ha portato mammà!! Una splendida sfogliata con cioccolato fondente e crema all' arancia!!
Ho fatto quasi tutte cose del blog per mia mamma, legge sempre le mie ricette e mi fa piacere se posso fargliele anche gustare!!

Ma passiamo alla ricetta di questa quiche, un bocconcino friabile con un morbido ripieno gustoso e deciso!!






Le dosi sono per una teglia quadrata 15 x 15 cm e 6 formine da 5 cm di diametro, comunque bastano per foderare una tortiera da 24 cm di diametro

Per la pasta:

100 g di farina integrale
100 g di farina di farro bianca
80 g di burro
due bei pizzichi di sale
1 uovo
3 cucchiai di acqua fredda

Lavorare a mano il burro con le farine setacciate e il sale fino a che non viene assorbito e resta una farina granulosa, aggiungete uovo e acqua e lavorate fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo, fate una palla e mettetela, avvolta da pellicola, a riposare in frigo per un' oretta.

Per il ripieno:

1 mazzo di cime di rapa
1 spicchio d' aglio
6 fette di speck
170 g di yogurt greco
2 uova
20 g di latte
olio e.v.o., sale e pepe qb
pinoli e pane grattugiato per la finitura






Fate soffriggere l' aglio in 5/6 cucchiai di olio e.v.o., aggiungetevi le cime di rapa tagliate finemente e lo speck a pezzettini, aggiustate di sale e pepe e fate cuocere fino a che la verdura non diventa morbida.

Accendete il forno a 180° gradi, nel frattempo in una ciotola sbattete con la frusta a mano le uova e lo yogurt, unite un pizzico di sale, unitevi le verdure cotte e fatte raffreddare e aggiungete il latte.

Foderate di pasta la teglia o gli stampini e, quando il forno è in temperatura, fate una prima cottura in bianco alla pasta, basteranno 10-15 minuti.
A questo punto versatevi il ripieno, livellatelo bene, cospargete con i pinoli e pane grattato o formaggio se vi piace e continuate la cottura per altri 15 minuti, in ogni caso fino a quando il ripieno si è solidificato, sfornate la quiche e lasciatela raffreddare.

Per questa torta ho usato i miei ultimi acquisti in offerta!! La teglia l' ho presa qualche giorno fa, mi mancava quadrata con il fondo removibile e chi mi segue su Instagram sa che assieme alla teglia ho preso un set di stampini per biscotti, che ho usato per coppare la pasta per le mini quiche! Stavo iniziando a mano quando ho detto, ferma, fai le cose per bene, usa le formine, le hai comperate!! E infatti i mignon sono molto più carini del mio solito!! Lo sapevo che erano acquisti indispensabili, ne ero sicura!! Ahahahahah!!




Ps spinta da non so bene cosa ho aperto una pagina Facebook del blog, trovate il tastino a sinistra, per ora devo dire che stento a capirci molto di questo mondo ma piano piano magari darò segni di maggior vita!!

Buon appetito e buona settimana a tutti!!

Silvia

64 commenti:

  1. Che soddisfazione riuscire a mettere tutti d'accordo :-) Bravissima Silvietta non dubito il successo dei tuoi piatti e queste mini quiche sono un vero amore ^_^
    Buona settimana <3
    ps: quando parti??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh già!!! E' stata una soddisfazione, bisogna fare questi pranzi innanzitutto per stare insieme e poi per rassicurare la suocera, il suo figliolo non muore di fame!!
      Grazie mille Consu!! Parto domani dopo il lavoro, anzi, ora corro a fare una specie di borsa di sopravvivenza!!
      Un bacione!!

      S.

      Elimina
  2. Ma che brava, Silvia! Hai fatto felici tutti e come poteva essere altrimenti?! :) <3 Queste quiche sono una delizia, poi chissà che bontà! Complimenti e un abbraccio, buon viaggio! :** <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale!!
      Si, mi ci sono messa d' impegno!!
      Un bacione e buona settimana!

      S.

      Elimina
  3. Bellissima, mi piacciono tanto i colori e la immagino davvero saporita!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia!!
      Siiiiii, saporitssima!!
      Un bacione e quando torno dalla trasferta finisco quello che abbiamo iniziato stamattina su faccialibro!! Intanto cerco di capire come funziona!!
      A presto!!

      S.

      S.

      Elimina
  4. lo credo che hanno riscosso grande successo, sono troppo buone!!!!Brava!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  5. Bello da vedere e molto gustoso, come non piacere a tutti !!!

    RispondiElimina
  6. Oddio che buona è questa quiche??
    E il pranzo con la famiglia è stato un successone, bravissima! Un bacio grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiiiii, squisitissima e pure carina, un miracolo per una pasticciona come me!!
      Grazie cara e un bacione!!

      S.

      Elimina
  7. Ma poi siete arrivati a Sestri Levante a corsetta, per smaltire tutto questo ben di dio? Ahahah! Se tua suocera cucina le tipiche ricette liguri, sa anche quella della Cima? Noi abbiamo imparato il genovese (oddio, proprio imparato è un parolone) dalla canzone.!!! E comunque se non ogni non domenica, al limite al lunedì c'è sempre una sorpresona, qui da te!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, si, maratona familiare!!!
      No ma le porzioni erano ragionevoli, sennò scoppiamo, non siamo mica più nel pieno dell' adolescenza famelica!!
      Poi stiamo male se mangiamo troppo!!!
      Si, si, la sa fare la cima!!
      Un bacione Cecilia e grazie!! Buona serata!! Ci si rivede al mio ritorno!!

      S.

      Elimina
  8. non ho dubbi sul successo, davvero favolosa!!! :-*

    RispondiElimina
  9. Come ti capisco. Capita anche a me di avere persone a pranzo e venire incontro alle esigenze culinarie di tutti. Fortuna che anche i miei (genitori e suoceri) provano le novità con piacere, ma accanto a queste propongo sempre portate tipiche a cui loro sono abituati.
    Deliziosa questa torta rustica, la presenza dello yogurt nel ripieno.
    Complimenti per tutto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Natalia, si, anche io faccio così, almeno sono sicura che qualcosa mangiano!!
      A presto!!

      S.

      Elimina
  10. Silvia, che meraviglia....mamma mia, immagino sia troppo buona ! Poi con le cime di rapa, mi conquisti ;) Ti abbraccio :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mary!! Siiii, era ghiottissima!! Anche io adoro le cime di rapa!!
      Orecchiette forever!!
      Un bacioooooo!!!

      S.

      Elimina
  11. Mi piace moltissimo!! Amo le torte salate!!
    Bacioni Silvia!

    RispondiElimina
  12. Io credo proprio che avrei assaggiato (ed apprezzato) tutto :-)
    Mi piacciono le cose nuove e gli esperimenti in cucina.
    Capisco che a volte non è facile quando c'è qualche ospite più difficoltoso :-)

    Fabio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fabio!!!
      Eh, si bisogna cercare di fare contenti tutti ed è stato un piacere riuscirci!!!
      Buona giornata e a presto!

      S.

      Elimina
  13. è fantastica! Ha un sapore meraviglioso! Le foto sono bellissime! Bravissima Silvia! Un abbraccione :)

    RispondiElimina
  14. Caspita che pranzetto! Solo a sentire la parola pansoti vado in iperventilazione: li adoro e non li mangio da un sacco di tempo! Splendida anche la quiche.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noi li adoriamo!!!
      Grazie Giulia!!
      Un bacione!!

      S.

      Elimina
  15. Caspiterina che pranzetto coi fiocchi!!! Complimenti davvero. Questa l'ho già salvata, adoro le cime di rapa e si da il caso che ho appena spento il fuoco su una padella di cime di rapa stufate! Mi sa che prossimamente sulla mia tavola! Buona giornata tesoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grande Terry!!! Tempismo perfetto!!!
      Un bacione e a presto, tra poche ore parto, finalmente perché a suon di rimandare sembrava la partenza infinita!!

      S.

      Elimina
  16. ecco...dico solo che mi piacerebbe essere una tua commensale un giorno :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh eh, grazie Elena, ma solo se poi posso venire io da te!!!
      Un bacioneeeeee!!

      S.

      Elimina
  17. cara Silvia, direi un pranzo regale per i tuoi :) La quiche la tengo presente! Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lucia!! Eh si, vanno coccolati!!
      Un abbraccio!!

      S.

      Elimina
  18. une belle quiche qui a tout pour plaire bravo
    bonne soirée

    RispondiElimina
  19. WOW Silvia, che pranzo fantastico, ci credo che è stato un successo, queste quiche poi sono sfiziosissime, ci sono tutti ingredienti che adoro e che stanno benissimo insieme, bravissima!!!
    Un bacione...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely!!! Si, che bello cucinare e vedere sparire tutto!!!
      Un bacione!!

      S.

      Elimina
  20. Che bel pranzetto!!! Complimenti! Fantastiche queste quiche, molto appetitose ! Bellissime le foto, un bacione ^_^

    RispondiElimina
  21. Complimenti per l'ottimo pranzo, una grande lavorata ma anche una bella soddisfazione....deliziose le piccole quiche, un bell'insieme di sapori!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Laura!! Si, un lavorone ma se fatto con amore è una passeggiata!!
      Un abbraccio!!

      S.

      Elimina
  22. Une quiche originale et bien appétissante. J'en mangerai avec plaisir.
    A bientôt

    RispondiElimina
  23. che belle foto e che super quiche, proprio buona e gustosa, immagino quante cose buone e che bel pranzetto tutti insieme! un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lilli!! Si, dovremmo farli più spesso!!
      Un bacione e a presto!!
      Buon we!!

      S.

      Elimina
  24. mi aspetta un pranzetto veloce in ufficio....ne prendo una??? Ottime e bellissime, buon WE!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale!! Eccome, prendi pure!!
      Buon fine settimana!!

      S.

      Elimina
  25. Che colori queste quiche, bellissime! Di recente poi ho scoperto un veg trucchetto per sostituire i saporiti cubetti di speck o prosciutto quindi...potrei rifarle anche per me :) Complimentissimi, un abbraccio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alice!! Allora non vedo l' ora di scoprire il tuo veg trucchetto!!
      Un bacione e buon fine settimana!!

      S.

      Elimina
  26. che delizia di quiche....fa una gola...me la segno, da fare quanto prima!
    Un abbraccio e buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo, si, erano davvero golosissime!!
      Un bacione e buon we anche a te!!

      S.

      Elimina
  27. gustosissima questa quiche e poi l'idea delle monoporzioni mi piace un sacco, sarebbero perfette anche tra gli antipasti pasquali!
    baci e buon week end
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alice!! Si, sono semplici ma piene di gusto!!
      Un abbraccio e buon we!!

      S.

      Elimina
  28. Ma che meraviglia ...proprio domani ho un invito da amici e mi hai dato proprio una bella e sana ideuzza..Ahh!! Buon fine settimana ,carissimi saluti e buonanotte laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Laura!!
      Mi fa piacere averti ispirata!!
      Un bacione e buon we!!

      S.

      Elimina
  29. Molto invitante e tanto sfiziosa questa quiche, complimenti!!!!

    RispondiElimina
  30. Caspita che bel pranzetto :-)
    Le quiche dovevano essere deliziose, sono carinissime così piccoline

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elena!!
      Siiiii, carinissime, ed è un miracolo perchè di solito sono una gran pasticciona!!
      Un abbraccio e buon we!!

      S.

      Elimina
  31. Farina integrale e farina di farro sono semplicemente uniche e buonissime. Hanno un sapore eccezionale e, qualsiasi cosa alla fine abbini, è sempre buonissima.
    Ciao e buona giornata
    Tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo!!
      Un bacione e grazie!!
      Buona giornata!!

      S.

      Elimina
  32. Bellissima presentazione e che dire.......sono veramente golosissime! E poi penso che l'abbinamento che hai fatto con cime di rapa, speck e yogurt greco sia favoloso! Bravissima come sempreeee
    Un mega bacione e buon giornata
    ciaoooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maria Bruna, sono piaciute tantissimo, soprattutto alla mamma!!!
      Un bacione e buona giornata!!

      S.

      Elimina

Sappiate che verrò a trovarvi, qualunque commento mi lascerete non passerà inosservato, però per favore non chiedetemi di seguirvi solo per ricambiare, lo farò spontaneamente se il vostro blog mi interessa davvero!! Non dimenticate di firmare i commenti che lasciate, sono più contenta se rispondo ad un nome e non ad un "anonimo" !!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...