lunedì 16 novembre 2015

Torta di Mele e Cannella con Farina di Riso Integrale




Ciao a tutti!! Ok, non è un buon inizio di settimana e ancora peggiore è stata la fine della scorsa, ma non ho molto da aggiungere a tutto quello che è stato già detto ovunque, sono amareggiata, questo si, ma non sono troppo stupita, voglio dire, ci aspettavamo che questi pazzi smettessero di farsi esplodere?
Io purtroppo no!! Certo, così tante persone uccise e un attentato così ben pianificato e con mezzi davvero così artigianali mi fanno pensare anche all' intelligence francese . . . ma come avete fatto a farvelo fare sotto al naso, proprio ora, dopo gli scorsi attentati, mi fa più paura questo, che il problema sia fuori controllo, non si tratta di chissà cosa, qualche mitra e un po' di tritolo, in effetti non credo sia così impossibile procurarseli se sei nel giro giusto con le giuste coperture, insomma, sono armi davvero di base e credo sia estremamente difficile stare dietro ai mezzi di comunicazione attuali, ma in un paese dove neppure un anno fa è successo quello che è successo al Charlie Hebdo, io non mi aspettavo accadesse quello che è successo Venerdì, sono stupita di questo, che sia risuccesso a Parigi, non che sia risuccesso, quello, lo dico con amarezza, me lo sarei aspettata . . . ma a pensarci bene non è così da stupirsi . . . azione e reazione . . . così stanno le cose . . .
Cercando invece di pensare a quello che deve andare avanti, la vita, io non riesco a concepire di dover avere paura a muovermi, ad uscire, a vedere minacce ovunque, io non ci riesco, anzi, mi rifiuto, non voglio avere paura, non devo chiedere scusa di niente a nessuno, non è la mia guerra, lo so che ci vanno di mezzo persone come me ma ripeto, io non voglio avere paura.
Tutto quello che voglio fare è continuare ad essere una persona rispettosa e voglio continuare a combattere i pregiudizi e a portare avanti miei ideali, non come quei vermi schifosi dei terroristi, che non rispettano un cazzo di nessuno e non portano avanti i loro ideali, portano avanti solo la loro ignoranza e prepotenza senza possibilità di uscita. Perchè le possibilità di uscita ci sono, basta cercarle assieme . . . basta volerle . . . ma chi le vuole?? I potenti o solo le persone ragionevoli??
Basta, mi ero promessa di non dire niente ma sono abbastanza incazzata quindi ho espresso in modo conciso il mio pensiero e adesso passo alla ricetta.






La torta di mele, la torta preferita di una fetta enorme di popolazione, io oggi ve ne presento una versione che mi ha davvero conquistata ma ho dovuto provare più volte prima di ottenere quella che andasse molto bene. Tempo fa avevo acquistato con il GAS una farina di riso integrale, ho provato a Settembre a fare una crostata usando solo quella farina ma non mi era molto piaciuta, troppo sabbiosa in bocca e non mi piaceva il sapore, così l' ho lasciata da parte e poi mi sono imbattuta in questa torta di Mary , ho voluto provare anche io ad usarla in una torta di mele!!
Non ho fatto la sua torta però mi ha ispirata e la ringrazio molto, ma prima o poi farò anche la sua perché è speciale, andatela a sbirciare!!!
Torniamo a noi, la prima torta di mele con la farina di riso integrale non mi ha soddisfatta ma poi ho fatto un po' di modifiche e adesso la versione ottimizzata mi piace moltissimo, meno male perché il primo impatto con quella farina non è stato buono, e rischiava di rimanere in dispensa.
E' un dolce leggero, coccoloso e fa venire voglia di una bella tazza di the e di un bel libro da leggere, insomma, è un ottimo comfort food, fidatevi!!






Per uno stampo di diametro 18 cm

100 g di farina di riso integrale
100 g di farina di frumento tipo 1
60 g di zucchero integrale di canna mascovado
50 g di zucchero di canna + un cucchiaio per spolverare la superficie
130 g di latte
1 uovo
50 g di olio di semi
10 g di lievito per dolci
1 cucchiaino e 1/2 da the di cannella in polvere, non siate timide, abbondanti quei cucchiaini!!
1 cucchiaio di farina di mandorle
3 mele
il succo di un limone
burro e farina per lo stampo

Per iniziare sbucciate le mele e affettatele un quarto per volta con la mandolina, mettete le fettine in un recipiente e bagnatele con il succo del limone.
Accendete il forno a 180°.
Sbattete bene e a lungo l' uovo con lo zucchero, aggiungete il latte e l' olio e amalgamate bene, aggiungete le farine setacciate con il lievito e di muovo amalgamate bene, aggiungete la cannella e dopo avere di nuovo mescolato bene, aggiungete quasi tutte le mele, lasciatene da parte l' equivalente di circa mezza mela da aggiungere in superficie alla torta prima di metterla in forno.

Imburrate e infarinate uno stampo apribile, io ne ho usato uno da 18 cm di diametro, e versatevi l'impasto. Sbattete sul piano di lavoro lo stampo per livellare l'impasto e aggiungete sulla superficie le fette di mela lasciate da parte. Spolverate la superficie del dolce con la farina di mandorle, lo zucchero e altra cannella, che secondo me nei dolci con le mele non è mai troppa, e infornate in forno a temperatura raggiunta per 45 minuti, poi fate la prova stecchino, se esce asciutto la torta è cotta, sennò lasciatela ancora 5 minuti e rifate la prova, a me sono serviti 50 minuti ma dipende dal forno ovviamente!!
Lasciate intiepidire il dolce prima di sformarlo!
Devo dire che questa torta è proprio speciale, morbida, umida, melosissima e tanto buona!!
E ho trovato la pace con la farina di riso integrale, ha un sapore abbastanza deciso e che sinceramente non ho amato troppo ma in questo dolce conserva la sua nota rustica senza prevaricare gli altri sapori!
E' stata una bella scoperta!









Vi auguro una buona settimana, io ieri ho festeggiato il ravioli day con la suocera, ne abbiamo fatti 1000, ragazzi, che soddisfazione e mangiarli a pranzo prima di ricominciare lo è stato ancora di più! E la prossima volta pansoti!!!
Però ammetto che ieri sera mi sentivo come se mi fosse passato sopra uno schiacciasassi, ragazzi, che tempra ci vuole, io le sono stata dietro bene ma mia suocera è davvero un treno in corsa!!!


A presto!!

Silvia


44 commenti:

  1. Non ci sono parole per tutto quello che sta succedendo e spero che finiscono di fare queste orrende cose.
    Invece la tua torta è ricca di mele e gusto, come sempre un ottima torta !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo Claudia!!
      Grazie mille e buona giornata!!

      S.

      Elimina
  2. Ciao Silvietta, volevo proprio sapere come fosse andato il ravioli day, un successo dunque! Bene sono contenta per te. Per il resto non ho nemmeno voglia di commentare, sono amareggiata e stanca, e dato il mio momento "storico", veramente triste. Mi ci vorrebbe una torta di dimensione tripla, che mi mangerei a costo di stare male, perché le torte di mele, le adoro proprio. Un bacione e buona settimana, a presto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È stato un successone!!
      Carla, la prossima volta che ci vediamo ne preparo una dalle dimensioni giganti così ci tiriamo un po' su!!! Un bacione e buona giornata! !

      S.

      Elimina
  3. Tralascio tutta la prima parte del tuo post perché io e te abbiamo già avuto modo di confrontarci sui fatti di Parigi...
    Invece mi soffermerò sulla tua torta...chissà perché la torta di mele, più di altri dolci, è quella che ci porta a sperimentare e provare...sempre in cerca di combinazioni perfette. Perfette per il nostro palato e per i nostri gusti...che sia perché per molti di noi rappresenta una coccola ?
    Mi intriga molto la farina di riso...credo di non averla mai vista in giro. La cercherò :) Un bacione !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah secondo me è perché la torta di mele viene sempre bene!! Allora si sperimenta con più scioltezza!! La farina di riso integrale l'ho presa da tibiona, in giro non l'avevo mai vista neppure io!! Grazie Mary e buona giornata!

      S.

      Elimina
  4. Non ho mai provato la farina di riso integrale, ora mi hai molto incuriosito. E' più saporita rispetto a quella di frumento integrale? la torta ha un aspetto magnifico, adoro le torte di mele

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nemmeno io l' avevo mai provata, è molto più saporita anche se ammetto preferisco il sapore di quella di frumento, però ben combinata dona un sapore davvero buono e rustico, invece da sola a mio gusto è troppo decisa, cioè, ha un sapore che non mi ha troppo conquistata!!
      Grazie Elena, buona serata!!

      S.

      Elimina
  5. Secondo me è anche inutile andare a sviscerare questi fenomeni, attaccandoli a questa o a quest'altra motivazione. E' gente "ignorante", che non sa che la vita è bella e c'è da godersela assieme al fratello che vive in un'altra parte de mondo. Sono un cancro e va combattuto ed estirpato, con tanti modi, perché la guerra è solo uno dei tanti possibili. Come dici tu, l'esempio delle nostre vite, l'apertura verso il prossimo, il confronto sono i presupposti per conoscere l'altro ed accettarsi, nel rispetto reciproco.
    La farina di riso per la crostata è una novità per me, ma l'aspetto è splendido, quindi approvata (anzi, va provata :-D)!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo, infatti mi sono limitata a ciò che mi ha più colpito, il resto non è il caso di andarlo a sviscerare, non credo ci riuscirebbe nessuno!!
      Grazie Fabio!!
      Buona serata!!

      S.

      Elimina
  6. HAI GIA' DETTO TUTTO TU, IO MI ASSOCIO, L'UNICA COSA CHE NON VOGLIO PERDERE E' LA SPERANZA IN UN MONDO DIVERSO, DI PACE. CHE BONTA' LA TUA TORTA, ADORO I DOLCI CON LE MELE E TANO PIU' SE VENGONO UTILIZZATE FARINE DIVERSE, BRAVA CARA!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero Sabry, speriamo!!
      Grazie mille, le torte di mele sono sempre una certezza!!
      Un bacione!!

      S.

      Elimina
  7. Cosa c'è di meglio di una fragrante torta di mele per portare un po' di dolcezza in questo momento così amaro? I commenti, le analisi, i fiumi di parole che invadono ogni mezzo di comunicazione quando succedono questi attentati sembra proprio che non portino a niente se non, forse, ad esorcizzare il dolore e la paura. Cerchiamo di vivere ognuno la propria vita con la maggior serenità possibile per non darla vinta a queste belve che vorrebbero il contrario.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, vero, se servisse farei torte di mele per tutto il mondo!! Si, andare avanti e continuare a vivere serenamente, è quello che spero si riesca a fare!!
      Grazie cara, un abbraccio e buona serata!!

      S.

      Elimina
  8. moi la cannelle j'en raffole alors ce gâteau est pour moi
    bonne soirée

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Merci Fimère!!
      Bonne soirèe a toi aussi!!

      S.

      Elimina
  9. Tesoro.. hai così ragione... ed è difficile tornare sereni dopo quello che è successo. Ma io non perdo la speranza e voglio continuare a credere nella bontà e nella bellezza dei cuori.. sto pregando tanto.. Questa torta di mele deve essere buonissima, adoro le torte di mele in tutti i modi e con la farina di riso integrale è assolutamente da provare <3 Un abbraccio grande grande, buona serata :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bisogna andare avanti, sennò vincono loro!!!
      Grazie cara, anche io adoro le torte di mele e farei solo quelle ma ogni tanto al marito una torta al cioccolato la devo fare!!
      Un bacione!!!

      S.

      Elimina
  10. Ha conquistato anche me la tua deliziosa versione della torta di mele, bravissima Silvia!!!
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Ely!!
      Buona serata e un bacione anche a te!!

      S.

      Elimina
  11. Anch'io mi rifiuto di avere paura e credo che sia il modo migliore x andare avanti, vincere la violenza.
    Torta di mele semplicemente fantastica O_O non ho mai avuto modo di assaggiare la farina di riso integrale e ora ne andrò alla ricerca :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne sono convinta Consu, non ho dubbi!
      Anche per me è la prima volta, cioè è il primo pacco, è già quasi finito!!
      Grazie e un abbraccio!!!

      S.

      Elimina
  12. Mia cara, anch'io sono di quelle che ogni tanto ho bisogno di una torta di mele! Buona, rassicurante fa bene all'anima quanto al palato. Con la farina di riso poi... è da provare! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah, siamo in tante ad averne bisogno ogni tanto!
      Grazie cara e un abbraccio!!

      S.

      Elimina
  13. carissima silvia, ti commento solo la ricetta perchè certi fatti di esplosione di crudeltà pura, nuda e cruda non sono commentabili. lasciano basiti e anche un po' arrabbiati e mi riesce solo di scuotere la testa e dire alla mia piccolina che ancora deve nascere che il mondo non è tutto così brutto, che ci sono tante persone buone, ma che il male è annidato nell'uomo e certe volte esce e non si riesce a fermare...
    la torta che proponi è buonissima, semplice e delicata. come il tuo animo.
    un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elena diglielo ogni giorno perchè è vero!!
      Grazie tesoro, un bacione a te e alla cucciolina in divenire!!!

      S.

      Elimina
  14. Silvia la prima parte la tralascio pur apprezzando ogni cosa da te scritta, ma preferisco commentare la tua ricetta che trovo confortante e deliziosa. Che bello il colore di quelle foglie! Vivace e brillante! Un abbraccio forte Melania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma si Melania, anche io non volevo dire nulla ma poi mi sono lasciata un po' andare!!
      Vero?? Sono bellissime!! Me le ha portate mio marito una sera dal lavoro!! Sant' uomo!!
      Grazie mille cara!!
      Un abbracico e buona serata!

      S.

      Elimina
  15. Sapevo che in questi giorni mi sarei persa qualche tua chicca. Non ho tempo neanche per portare a termine i miei impegni :(
    Io non sono riuscita a mettere nero su bianco i miei pensieri. Di parole se ne sentono fin troppe. A dirla tutta non ho mai neanche guardato un telegiornale, come mia consuetudine. L'informazione scelta va oltre un vortice di immagini e idee imposte da sistemi definiti.

    Burro e farina per lo stampo mi ricorda l'infanzia.... ^_^ E questa torta è sana, confortevole e deliziosamente golosa. Hai fatto uno dei tuoi numeri di magia ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma anche io sto andando a rilento, arrivo a casa alla sera tardi e stanca, che pizza!!
      Si, io ho guardato un po' di tv giusto in questi due giorni e ne ho già il voltastomaco . . .
      Grazie cara, si, semplice ma sempre un vero comfort food!
      Un bacione e buona giornata!!!

      S.

      Elimina
  16. Le tue riflessioni sono un po' anche le mie in questi giorni...purtroppo stanno accadendo fatti tanto, troppo grandi, fatti che restano senza spiegazione, ci lasciano senza parole...
    La tua torta scalda gli animi e gli stomaci, è bella e sicuramente stra golosa, come solo le torte di mele sanno sempre essere...
    Buona serata, un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me la spiegazione c'è eccome e analizzando bene tutto è quasi consequenziale purtroppo . . . si, un dolce perfetto per colazione, merenda e per una coccola serale, anche se ammetto non è mia abitudine!!
      Buona serata anche a te cara, un bacione!!!

      S.

      Elimina
  17. Ciao Silvia, questo we vado in Piemonte dagli amici. Spero di distrarmi un po'. Buona domenica anche a voi, bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava!! Fai bene!! Vedrai che ti farà benissimo!!
      Io invece mi sono lanciata e ho già comperato tutto il necessario per fare i ravioli di zucca!! Non credo ne farò 1000 ma almeno una bella scorta ci voglio provare a farmela!!
      Un bacione cara!! Goditi tutti i minuti!!

      S.

      Elimina
  18. Una delle mie preferite in assoluto. Ti è venuta benissimo!
    Le foto...? Lasciamo perdere... bellissime come sempre ;)
    Buon fine settimana cara Silvia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tiziana!! Ha soddisfatto tutti i miei requisiti!! Melosissima, morbida e umida, la devo rifare per l' ennesima volta, me ne sono innamorata!!
      Grazie cara, davvero!!
      Un abbraccio e buon we!!

      S.

      Elimina
  19. Mazzaò incazzatissima!! Ti capisco e condivido, io ho cercato di andarci soft per non urtare la sensibilità di chi mi legge con le parolacce. anche io ne ho dette molte e continuo a farlo tutte le volte che ascolto le notizie o leggo i giornali!! Passando alla tua torta (finalmente sono riuscita ad arrivare a leggere la ricetta) non ho mai trovato la farina di riso integrale, lo sai? Che sapore ha? La torta mi sembra ottima, con una bella tazza di the ci starebbe benissimo, concordo. Sei riuscita a fare i ravioli con la suocera? Dai, sono contentissima!! I ravioli del plin è una vita che non li faccio nemmeno io, devo rimediare. Tesoro, ti mando tanti baci e ti auguro un buon fine settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bentornata Terry!! Si, vabbè, lasciamo perdere!!
      La farina di riso integrale l' ho presa da tibiona, anche io non l' avevo mai vista prima!! E' molto decisa, sa di riso secco, per i miei gusti da sola non è buona, troppo saporita ma non come la farina di frumento integrale, è meno armonica, non so, prima sdi arrivare ad un mix che ho apprezzato molto ce ne ho messo, però va a gusti ecco, va provata!!
      eccome se li ho fatti, una valanga, e ieri ho fatto tutta da sola quelli di zucca, sono venuti benissimo!!
      Grazie cara, ho un raffreddore pazzesco ma oggi mi copro bene e vado a fare due foto sul mare!!
      Un bacione e buona Domenica anche a te!!

      S.

      Elimina
    2. Bravissima, allora buone fotografie! Io sono ancora in Sicilia. Oggi facciamo gli arancini, farò un reportage fotografico e poi metterò la ricetta sul blog. Curati il raffreddore, un bacio

      Elimina
    3. Macchè, niente mareggiata, niente nuvole, niente di fatto!! Pace!!
      Che figata gli arancini, un bacioneeee!!

      S.

      Elimina
  20. Se facciamo vincere la paura facciamo vincere loro, ma è durissima almeno ora così a caldo preferisco svicolare da certi brutti pensieri e affondare la forchetta in questa delizia che ci proponi, io adoro le torte di mele in tutte le loro mille versioni!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, vero!
      Grazie cara, te la offro di cuore!! Anche io sono una fan delle torte di mele, sono le mie preferite!!
      Un bacione e buona Domenica!!

      S.

      Elimina
  21. Ciao tesoro <3 un abbraccio e buon inizio settimana! :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale!!!
      Un bacione e buona settimana anche a te!!

      S.

      Elimina

Sappiate che verrò a trovarvi, qualunque commento mi lascerete non passerà inosservato, però per favore non chiedetemi di seguirvi solo per ricambiare, lo farò spontaneamente se il vostro blog mi interessa davvero!! Non dimenticate di firmare i commenti che lasciate, sono più contenta se rispondo ad un nome e non ad un "anonimo" !!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...