lunedì 27 giugno 2016

Insalata di Pollo e Verdure con Vinaigrette al Dragoncello





Ciao a tutti!!
Rieccomi qui, a Genova, con ancora il profumo di lavanda nel naso e ben sigillato in bagno sotto forma di essenza che ci ha regalato la signora del nostro B&B!!
Che dirvi, uno spettacolo davvero incredibile, campi viola e blu a perdita d' occhio, profumi che rimangono sui vestiti e che cambiano note dall' alba al tramonto, una marea di api laboriose che ci hanno tenuto compagnia nelle nostre sessioni fotografiche, una convivenza pacifica, ma ammetto che il primo passaggio in un campo mi ha terrorizzato!!
Invece sono rimasta un po' delusa dal resto, non ho visto nulla di particolarmente entusiasmante, i paesini sono molto belli visti da lontano, tuti arroccati ma sono molto anonimi e non troppo curati all' interno, cioè sono belli ma meno di quelli toscani o della Costa Azzurra, i più belli poi sono talmente turistici da farti venire voglia di scappare a gambe levate, ma alla fine io ci sono andata per la lavanda, del resto me ne sono abbastanza fregata e su quello diciamo che non sono rimasta affatto delusa, anzi, direi assolutamente estasiata!! Se siete interessati ad andare, fino almeno a metà Luglio i campi sono al massimo del loro splendore e Valensole è il paese circondato dai campi più belli e vasti, da non perdervi per nulla al mondo se andate in Provenza!
Abbiamo fatto anche un bel giro nelle spettacolari gole del Verdon, il Grand Canyon europeo, gole a strapiombo alte 700 metri dove in fondo scorre il fiume Verdon, dal colore smeraldo, pensate che ci sono pareti piene di rinvii per le arrampicate, abbiamo visto l' arrivo di una ragazza, pazzesco, mi tremavano le ginocchia per lei, era a picco a 700 metri di altezza su una parete in un punto con uno sbalzo, ero tentata di farle un applauso quando finalmente è riuscita ad approdare sulla cima ma mi sono vergognata!!
Poi abbiamo visto un paio di paesi nel Luberon tra cui uno circondato dalle terre d' ocra, uno dei 3 o 4 posti al mondo dove si può camminare tra quella terra coloratissima!!
E poi tutto il resto è stato lavanda e risate come se non ci fosse un domani!!






Per le foto vi anticipo che ci vorrà un po', abbiate pazienza, sono tante e complicate, per ora le ho scaricate e catalogate, ho visto cosa ne ho cavato ma inizierò stasera la sistemazione a raffica, per oggi vi lascio solo quello che ci ha accolto appena arrivati a Valensole, l' ora non era la migliore ma mi piaceva comunque lasciarvi l' immagine del nostro benvenuto tra i campi, e una favolosa ricetta estiva e fresca!!
Nello scorso post, quello del pesto, vi avevo lasciato il menù della cena pre-vacanziera che abbiamo fatto con i nostri amici, il piatto principale era proprio questa insalata, piaciuta tantissimo a tutti!!
L' ispirazione l' ho presa dal libro di Gordon Ramsey "Cucinare per gli amici" , lui proponeva un' insalata di patate, fave e piselli condita con la vinaigrette al dragoncello, io l' ho trasformata in un' insalata di pollo e verdure lasciando perdere le fave che qui non si trovano più e lasciando invariata la salsa, che a mio avviso si sposava benissimo anche con la mia versione!!






Ma ecco cosa vi serve per questa buonissima insalata, calcolate queste dosi come piatto unico per 6 persone!!!


500-600 g di petto di pollo biologico
4 patate medie
300 g di fagiolini
180 g di piselli
6 ravanelli
1/2 cipolla di Tropea o 3 cipollotti
erba cipollina
maggiorana
olio e.v.o., sale

Cuocete al vapore le patate spellate e i fagiolini, tagliate le patate a pezzi non troppo piccoli, tanto girando poi l' insalata tenderanno a rompersi ulteriormente, e tagliate a metà i fagiolini, mettete il tutto in una ciotola molto capiente, dovrà starci tutta l' insalata.
Lessate i piselli in acqua leggermente salata finché non saranno cotti, scolateli e una volta tiepidi uniteli alle patate e ai fagiolini.
Tagliate il pollo a cubetti di circa 1,5 - 2 cm di lato, infarinateli e rosolateli in una padella dove avrete fatto scaldare 3-4 cucchiai di olio evo, salateli ed aromatizzateli con le foglie di un paio di rametti di maggiorana tritate, salateli e quando sono ben dorati spegnete il fuoco, lasciate intiepidire il pollo prima di unirlo al resto degli ingredienti.
Per una versione ancora più light, potete cuocere la carne a fette sulla piastra e poi tagliarla a striscioline o lessarla, se il pollo è di qualità sarà comunque ottima!!
Una volta assemblata l' insalata, conditela con un pochino di olio e sale, aggiungete 6 fili di erba cipollina sminuzzata e amalgamate bene.
Aggiungete la cipolla di tropea o i cipollotti tagliati finissimi e i ravanelli tagliati con la mandolina o comunque finissimi anch' essi.
Irrorate l' insalata con la vinaigrette direttamente nel piatto.

I tacos che vedete in foto sono quelli avanzati dall' antipasto, infatti li avevo fatti per le salse ma dato che era avanzata anche un pochino di insalata ho pensato bene che fossero una bella accoppiata per il mio pranzo!! Vi dico come li ho fatti, sono semplicissimi!

180 g di esuberi di pm
140 g di farina
60 g di acqua
25 g di olio evo
2 pizzichi di sale

Impastate il tutto fino ad ottenere un ' impasto liscio, non preoccupatevi troppo di incordarlo, basta che sia impastato per un po', lasciatelo riposare coperto per un' oretta e poi ricavate 6 palline di ugual peso che con il mattarello stenderete belle sottili dando la forma di cerchio. Cuocete in una padella ben calda i vostri tacos per qualche minuto girandoli da entrambi i latie, se li preparate in anticipo, scaldateli prima di servirli!






Per la vinaigrette al dragoncello

8 cucchiai di olio evo
3 cucchiaini da the di senape
3 cucchiaini da the di senape all' antica
2 cucchiai di aceto di mele
2 pizzichi di dragoncello
1 cucchiaino da caffè di miele

Preparate la vinaigrette mettendo tutti gli ingredienti in un barattolo con il tappo, serratelo bene e agitate finché non si sarà tutto emulsionato.






Un piatto freschissimo, leggero, nutriente e davvero gustoso, una versione dell' insalata di pollo che ha lasciato tutti davvero soddisfatti e sono scappati anche dei bis, quindi direi assolutamente approvata!!
E' perfetta anche il giorno dopo, per un pranzo in ufficio dal profumo intenso o per una scampagnata al fresco in un bel boschetto ombroso, insomma, si presta molto bene a qualunque uso ne vogliate fare!!







Regalo questa ricetta al contest itinerante the mystery basket ideato da La mia famiglia ai fornelli e ospitato questo mese da Un' arbanella di basilico














A prestooooo!!


Silvia


58 commenti:

  1. Adoro quella parte di Francia, bellissima.
    Grazie per averla raccontata.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Manu, ma non è finita, appena ho pronte le foto vedrai che bellezza!!
      Grazie mille a te e buona giornata!!

      S.

      Elimina
  2. Non conosco molto bene quella zona della Francia, ma mi avevano sempre detto che è bellissima. Certo noi in Italia abbiamo delle gran belle cose ;-)
    NOn vedo l'ora di vedere le foto dei campi di lavanda, anche se immagino che comunque la macchia fotografica non può sostituire l'occhio. E poi ci sono i suoni, i profumi...
    Questa insalata di pollo ha un aspetto super invitante, fresca e tanto colorata. La salsina mi ispira un sacco, non uso quasi mai il dragoncello e sono curiosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si, secondo me la cosa veramente particolare di quelle zone è la lavanda, le gole del Verdon e le terre d' ocra, il resto è bello ma non mi ha emozionato in maniera particolare!! Si, soprattutto non può sostitire il naso, ti assicuro che c'era un profumo paradisiaco!!
      Grazie Elena!! Buona giornata!!

      S.

      Elimina
  3. Sono senza parole, quel campo di lavanda mi ha fatto venire le lacrime agli occhi. Io c'ero stata a fine aprile, troppo presto. Ho preso la più magnifica fioritura di papaveri e narcisi della mia vita ma i cespugli di lavanda erano ancora verdi :( Se mi regali una foto orizzontale me la metto come salvaschermo! Grazie per questa ulteriore ricettina. Ci sentiamo stasera. Ormai le cose da raccontare sono milioni :) Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si Carla, adesso è il momento, che purtroppo capita nel periodo più caldo e con i cieli peggiori ma vabbè, ce la siamo comunque cavata!!
      Grazie a te carissima, allora a presto, buona giornata!!

      S.

      Elimina
  4. la lavanda che meraviglia, so già che hai scattato foto da urlo e non vedo l'ora di vederle, mi immagino il profumo! il dragoncello non lo trovo facilmente, mi incuriosisce la vinagrette, sul resto nessun dubbio, amo il pollo! buona settimana, baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah, grazie per la fiducia Lilli, ieri sera nbe ho fatta una ed ero soddisfatta, solo ch eil mio computer è molto lento e ci ho messo tutta la sera, mi toccherà pensare a cambiarlo . . . aiuto . . . Io l' ho trovato in un negozio di spezie, secondo me a Milano lo trovi, se l' ho trovato a Genova puoi andare serena!! La vinaigrette è davvero buona, molto senaposa ed aromatica!!
      Grazie mille Lilli, un bacione e buona giornata!!

      S.

      Elimina
  5. Sempre ricche di fascino le tue foto, che siano paesaggi o still life. Prendo nota della ricetta, che se è ispirata a quella di Gordon compro a scatola chiusa, e ti farò sapere. Un abbraccio e ben tornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Eugenia!! Si si, la salsina è presa pari pari, cioè, lui aggiungeva anche un mazzetto di aneto ma non l' avevo quindi ho fatto senza, il resto è andato ad ispirazione, piace tantissimo anche a me Gordon!!
      Grazie carissima, buona giornata!!

      S.

      Elimina
  6. Bentornata cara Silvia! Dall'anteprima della foto, si capisce che i posti che hai visitato devono essere stati stupendi dal punto di vista paesaggistico :-) non vedo l'ora di vedere il tuo reportage completo!
    La ricetta di oggi è molto sfiziosa: mi piacciono molto gli ortaggi che hai abbinato e la salsina mi sembra molto interessante ^.^ Un abbraccio grande grande, Leti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Leti!!! Si, quei campi sono uno spettacolo!!
      Provala, anche senza pollo è deliziosa, la ricetta originale non lo prevede, solo verdure, io però avevo esigenza di arricchirla un po' in modo che piacesse a tutti ed ecco qui cosa ne è uscito!!
      UN bacione carissima!! Buona giornata!!

      S.

      Elimina
  7. Bentornata!!!! A guardar la foto si resta senza fiato. Sembra una di quelle cartoline che trovi in giro, oppure le riviste di casa che sfoglio di continuo. Provo una sana invidia te lo dico! E aspetto di veder le altre foto.
    Del tuo piatto, apprezzo tutto e ultimamente mi sto cimentando anch'io in questo genere di pietanze. Leggere, veloci e sanno di freschezza.
    Un abbraccio a te e felice settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Melania!! E dire che è stata scattata al volo!! Ma laggiù i colori della lavanda rendono tutto meraviglioso!!
      Arriveranno, mi ci sono già messa ieri sera!!
      Si, sono quelle che preferisco in questa stagione, si possono fare in abbondanza e conservare in frigo anche per la sera dopo, cucinare ammetto è un po' faticoso in questi giorni, fa caldo e arrivo sempre tardi, bisogna trovare delle soluzioni!!!
      Un bacione e grazie mille!! Buona giornata!!

      S.

      Elimina
  8. Bentornata Silvietta, non oso immaginare le tue bellissime foto, l'assaggio che ci hai dato fa già ben sperare :-)
    Mi avevano parlato della Provenza non solo per la lavanda ma anche x i paesini da visitare molto caratteristici, quindi non è così?? Stavo pensando di tornarci a giugno..
    Nel frattempo di vedere il tuo reportage, mi godo questa golosissima e ricca insalata, a presto <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Consu!!! Si, ma sono sicuramente bellini però più da fuori che poi da dentro, sono belli perchè spesso arroccati e in cima alle colline ma poi quando ci vai dentro non è che siano 'sta bellezza, poi sai, va molto a gusti, ma me li aspettavo più simili a quelli della Costa Azzurra che sono curatissimi e perfetti, pieni di fiori e colorati, invece quelli lo sono meno!! Poi ecco, noi non li abbiamo visti tutti ovviamente!
      Un bacione carissima, buona giornata!!

      S.

      Elimina
  9. ma che meraviglia!!! Mi hai invogliato a perdermi nei campi di lavanda e magari al rientro a gustarmi un' ottima insalata di pollo! Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hi hi, bel programma Vale!! Te appoggio in pieno!!
      Un bacione carissima e buona giornata!! Grazie mille!!

      S.

      Elimina
  10. Bentornata! Che spettacolo la lavanda e ottima insalata di pollo. La faccio anch'io molto simile! A presto

    RispondiElimina
  11. Silviettaaaaaa ! Bentornata :) Sono curiosissima ( e impaziente) di vedere le tue foto, poi magari mi darai anche qualche dritta, perché i campi di lavanda mi affascinano da sempre e un giorno piacerebbe anche a me trovarmi davanti a paesaggi così :) Intanto mi godo la tua insalata, bella e super buona ! Baciotto e buona giornata :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mary!! Si, farò un post appena riesco a sistemare le foto e se mi soddisfano e poi si, chiedimi quello che vuoi!! Merita proprio senza ombra di dubbio!! Un abbraccio cara! Buona serata!!

      S.

      Elimina
  12. Non vedo l'ora di vedere le foto, prendere appunti sul tuo viaggio e conservarli per la prossima estate...voglio andare in Provenza!!!!! Adoro la lavanda voglio inebriarmi di quell'odore! Sfiziosa quest'insalata, prendo nota!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora non puoi perdertela!! E stai sicura che ti inebrierai tantissimo, il profumo è pazzesco!!
      Grazie mille cara!! Buona serata!!

      S.

      Elimina
  13. Che bella questa insalata! Penso proprio che sostituendo il pollo potrei preparare un'ottima versione anche per me ;) Non vedo l'ora di vedere le foto del tuo viaggio, so già che mi lasceranno a bocca aperta! Un abbraccio <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alice!! Si, sicuramente, io la prossima volta me la faccio con i fagioli cannellini al posto del pollo!! Ho iniziato ieri sera e andrò avanti per un po' . . . il mio computer è super lento!!
      Un bacione!!

      S.

      Elimina
  14. Gustosa questa insalatina grazie alle presenza delle patate può essere un piatto completo anche per chi ha problemi di sensibilità al grano (evitando i tacos)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara!! Si, hai ragione, dal punto di vista nutrizionale è un pasto bilanciato e adatto anche a chi non tollera il glutine, tacos a parte ovviamente, sono contenta ti sia piaciuta!!
      Buona serata!!

      S.

      Elimina
  15. che strano io invece avrei giurato che i paesini della Provenza fossero suggestivi :) il tuo piatto invece me lo mangerei pure ora! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Emanuela magari a te poi fanno impazire, io sinceramente non ne sono rimasta particolarmente colpita, ripeto, da fuori sono molto suggestivi per le posizioni arroccate ma dentro mi hanno lasciata un po' così, ne ho visti pochi ma le guide secondo me hanno un po' esagerato con i complimenti!! Ma poi io non faccio molto testo, per me la bellezza naturalistica annienta quella architettonica a la lavanda ha annientato tutto!!
      Grazie bella!!
      Buona serata!!

      S.

      Elimina
  16. Devono essere una meraviglia i campi di lavanda in fiore! Immagino tutti quel colore bellissimo ed il profumo nell'aria.Spero di non perdermi le foto perché tra poco parto.
    Davvero squisita la ricetta, fresca e colorata.

    Fabio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah, s evado avanti di questo passo le finisco a Settembre quindi stai sereno che non le perdi, sono giornate davvero impegnative, sono stanchissima la sera e non riesco a farne molte!!
      Si, comunque lo spettacolo è certo in quei campi, un paradiso!!
      Grazie e buon viaggio allora, godetevelo!!!

      S.

      Elimina
  17. Silvia bellissima la tua immersione nelle distese di lavanda...è una pianta che per diverse ragioni mi è molto a cuore, e la ricordo al tragitto per andare a visitare l'atelier di cezanne tanti anni fa, fu una bella vacanza grazie di avermela fatta rivivere! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me è sempre piaciuta ma adesso è diventato il mio profumo floreale preferito, ho un barattolino con un' essenza naturale che ci ha regalato la signora del b&B e lo annuso ogni 5 minuti!! Eh si, paesaggi davvero pazzeschi, ma questo era solo un assaggio, dedicherò un post a questo viaggio appena riesco!!
      Grazie a te Elisabetta, buona serata!!

      S.

      Elimina
  18. un piatto accurato nel bilanciamento dei sapori, elaborato, non certo facile ma che hai realizzato magistralmente!! bravissima!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Mimma, si, ci ho pensato un po' e alla fine ne è valsa la pena, è piaciuto tantissimo a tutti!!!
      Un abbraccio e buona serata!!

      S.

      Elimina
  19. Beh Silvia che bontà!! Quante ricettine in un unico articolo ... molto sfiziosa e ci credo che hanno gradito tutti. Sicuro che la provo, mi piace tutto, guarda. :) Stupenda la foto della lavanda, grazie per questo piccolo assaggio. Tu fai con calma, vivi e goditi le tue giornate, tanto noi siamo sempre qui, tranquilla. Io sono tornata stasera, l'estate sembra arrivata anche dalle mie parti finalmente. Il mio piccolino è ancora in vacanza per tutta la settimana prossima. Bentornata e visto che domani è già venerdì, buon fine settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Terry!!! Si, visto che sono stata via tutta la settimana e il mese di Luglio me lo prenderò con calma almeno volevo presentare un piatto completo!!
      Terry guarda, vedrai che spettacolo le altre, quelle fatte con calma, non vedo l' ora di mostrarvele ma un po' ci vorrà, sono giornate davvero impegnative e alla sera sono fritta!!
      Si, anche qui ma rispetto all' anno scorso si sta davvero bene, spero continui di questo passo, almeno la sera mi riesco a riprendere!!
      Allora riposati ancora un po', nel nostro modo intendo, che poi il piccolo si merita il recupero del tempo perduto!!
      Buon we anche a te carissima!! Un bacioneeeee!!!

      S.

      Elimina
  20. ton plat de salade vraiment un régal bravo
    bonne soirée

    RispondiElimina
  21. Beh già la foto centrale con quel campo rende l'idea...
    Bisogna che provi anch'io ad inserire la carne nelle insalatone, magari la mangio più volentieri ed un po' più spesso!!!!
    Buon week end

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mila, ci sto lavorando alle altre, ma non velocemente come vorrei!!
      Secondo me il pollo si presta bene ad essere messo nelle insalate, si sposa con quasi tutto!! Poi se lo infarini e ripassi in padella diventa pure golosissimo!!
      Un bacione cara e buon we!!

      S.

      Elimina
  22. Risposte
    1. Grazie Carla!!
      Un bacione e buona Domenica!!

      S.

      Elimina
  23. Il viaggio che hai fatto tu è una delle mete che da anni è nella mia lista dei desideri...ma il marito non ci sente, ahimè, lui è attratto da altro. pazienza, ma io non mi arrendo...mai dire mai!
    Che meraviglia il tuo piattino, che voglia di rubarne una forchettata ;)
    Bacioni cara e a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah, non demordere Simo, siamo andati con due nostri carissimi amici e lui non confidava troppo nei campi di lavanda, invece si è ricreduto, insisti!!
      Grazie carissima!!
      Buona Domenica!!

      S.

      Elimina
  24. Bentornata carissima Silvia!
    Corcordo su tante cose che scrivi. Io conosco bene questi luoghi e tutta la regione perchè ci vano almeno una volta all'anno e so che c'è un'alternanza di posti splenditi e di altri posti curati meno e lasciati un pò andare, come del resto (e tristemente) in tanti posti d'Italia dove le potenzialità di sviluppo della bellezza sono infinite. Bellissima la foto! Non vedo l'ora di vedere le altre.
    A prestissimo e buon fine settimana
    Tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, vero, mi aspettavo però una predominanza di posti un po' più curati ma è vero che la zona che ho visitato io era piuttosto ristretta!!
      Ci sto lavorando, con calma ma non mollo!!
      Un bacione Tiziana, buona Domenica!!

      S.

      Elimina
  25. Quei campi di lavanda rubano il cuore hai proprio ragione. Aspetto di vedere le altre foto, saranno bellissime come sempre.
    Un abbraccio Silvia,
    V.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero?? Ancora un pochino di pazienza e i primi due giorni sono pronti!!
      Grazie mille, un abbraccio!!

      S.

      Elimina
    2. Mi fa piacere sentirti così entusiasta della vacanza!!! Aspetto le foto!!! E che dire delle ricette... Silvia sei brava da far paura!!! Un grande abbraccio!

      Elimina
    3. Valeeeee!! Ciaooooo!!! Una figata i campi di lavanda!! Devi andarci, è da favola!!
      Grazie bella, che piacere mi fai!! Un abbraccio a te!!

      S.

      Elimina
  26. Ciao Silvia! Complimenti per questa meravigliosa ricetta! E che foto!!!
    Colgo l'occasione, se ti va, di invitarti a partecipare al mio nuovo contest "Colazioni Dolci e Salate". Se hai una ricetta ideale da proporci ti aspettiamo! Ai fortunati vincitori regali da favola, tra cui uno splendido week end in una delle più belle e suggestive località della Toscana.
    Ti lascio il link se vuoi dare un'occhiata:
    http://www.kucinadikiara.it/2016/07/nuovo-contest-di-cucina-colazioni-dolci.html
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Kiara!! Bellissimo tema, poi la colazione è il mio pasto preferito quindi cercherò di non mancare al tuo contest!!
      Un abbraccio e buona serata!!

      S.

      Elimina
  27. Ciao Silvia, ci sentiamo stasera o domani, baci!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carlita, domani sono a cena dai miei, poi Giove e Vene sono a casa!!
      Un bacione!!

      S.

      Elimina

Sappiate che verrò a trovarvi, qualunque commento mi lascerete non passerà inosservato, però per favore non chiedetemi di seguirvi solo per ricambiare, lo farò spontaneamente se il vostro blog mi interessa davvero!! Non dimenticate di firmare i commenti che lasciate, sono più contenta se rispondo ad un nome e non ad un "anonimo" !!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...